Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 25 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 25 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: splendido week-end estivo, poi un deciso CAMBIAMENTO

Dopo un fine settimana splendido, la situazione potrebbe cambiare radicalmente. Ecco il responso odierno del modello nostrano.

In primo piano - 1 Settembre 2016, ore 09.20

Non c'è pace per i previsori in questo scorcio tardo estivo sul nostro Continente; il cambiamento stagionale mette a dura prova le elaborazioni, affette da continui ribaltoni delle configurazioni bariche previste.

Iniziamo dai punti fermi: il primo fine settimana di settembre sarà stabile e soleggiato su tutta la nostra Penisola, stante l'espansione dell'alta pressione atlantica verso levante (prima mappa).

Bel tempo e temperature elevate su buona parte d'Italia, con pochi fenomeni che riguarderanno essenzialmente le Alpi e l'Appennino meridionale.

La situazione sull'Italia cambierà in maniera abbastanza brusca già all'inizio della prossima settimana; dal nord Europa si staccherà una goccia fredda che penetrerà sul Mediterraneo centrale come una lama nel burro.

L'evento più scontato sarà la creazione di una depressione sull'Italia, con annesse condizioni di maltempo su gran parte del Bel Paese, segnatamente sulle regioni centro-meridionali, anche se non si potrà escludere un iniziale coinvolgimento del settentrione.

Oltre a piogge e temporali, avremo venti forti, mari in burrasca e una generale diminuzione della temperatura.

Volgendo ulteriormente lo sguardo a prua, si nota che la discesa fredda sull'Italia potrebbe indebolire l'alta pressione sul Mediterraneo; di conseguenza non è da escludere un guasto da ovest in un secondo momento, come mostra l'ultima mappa valida per domenica 11 settembre. 

Su questo punto, tuttavia, sarà bene ritornarci, in quanto la situazione è passibile di molti cambiamenti. Vi terremo aggiornati!

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum