Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 04 Agosto 20 - 80 cm Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 30 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 30 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 30 Settembre n/d Aperti
Alpe di Mera(VC) 20 Febbraio n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 23 Agosto - assente - Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Argentera(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Arosa 05 Settembre n/d Aperti
Artesina(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 30 Marzo n/d Chiusi
Badia(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Bardonecchia(TO) 17 Aprile n/d Chiusi
Barzio(LC) 08 Aprile n/d Chiusi
Bettmeralp 08 Luglio n/d Chiusi
Bolognola(MC) 02 Gennaio n/d Chiusi
Bormio(SO) 12 Aprile n/d Chiusi
Bressanone(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: prima l'anticiclone, poi la seconda BATTUTA D'ARRESTO all'estate mediterranea

Il centro di calcolo europeo mette ancora in evidenza dapprima il ripristino (effimero) dell'alta pressione a cavallo tra il finire di questa settimana e l'esordio di quella successiva, poi l'avvento di una fase instabile/perturbata a partire dalle regioni settentrionali. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 4 Agosto 2016, ore 09.45

Appaiono ormai delineate con sufficiente precisione, quelle che saranno le mosse della depressione ormai prossima ventura che abbatterà la propria forza sui settori centro-settentrionali del nostro Paese, apportandovi tra domani, venerdì 5 agosto e sabato 6, violente manifestazioni temporalesche.

Nel weekend si consumeranno poi gli ultimi episodi di tempo INSTABILE legate a questa circolazione, segnatamente sulle aree interne del centro-sud. Una fase eolica da nord-est, associata ad una rapida ripresa delle temperature si manifesterà al nord, poi nuovamente l'anticiclone protagonista della scena soprattutto tra lunedì 8 e martedì 9. Saranno con tutta probabilità, le giornate più calde ed assolate della settimana.

L'evoluzione successiva (seconda metà della settimana prossima) porterà ad un deterioramento graduale del forte anticiclone presente appena poche ore prima in ambito europeo. Andremo incontro ad una trasformazione profonda della circolazione atmosferica generale che si paleserà attraverso l'innesco di uno scambio meridiano molto forte ed energico, una parte del calore presente in abbondanza alle latitudini subtropicali, andrebbe infatti a generare un vero e proprio "blocking" sull'oceano Atlantico.

Distesa lungo i meridiani, la nostra "onda" d'aria calda raggiungerebbe le latitudini polari, scatenando sull'Europa una discesa fredda altrettanto vigorosa e spettacolare. Una nuova depressione con perno in sede scandinava, allungherebbe le sue spire sino ai settori centrali d'Europa, coinvolgendo anche l'Italia.

Il cosiddetto "effetto fisarmonica", sposta quest'oggi l'asse della depressione che sarebbe in grado di coinvolgere più direttamente i settori centro-orientali d'Europa a scapito di quelli centro-occidentali. Trattasi questo di un dettaglio da non trascurare, poichè sul nostro Paese apporterebbe delle modifiche anche sensibili sulla distribuzione delle manifestazioni d'instabilità in ambito nazionale.

Seguite gli aggiornamenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.33: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fidenza (Km. 90,4) e Fiorenzuola (Km. 74) in direzione Milano..…

h 20.32: A90-GRA Appia-Aurelia

coda incidente

Code, incidente a 976 m prima di Svincolo 29: Parco dei Medici in direzione Gra-Aurelia…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum