Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 28 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 28 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: ESTATE in sella intervallata da un veloce disturbo al NORD

Estate conclamata sull'Italia secondo il modello europeo. Solo un disturbo al nord e lungo il versante adriatico tra martedì 12 e mercoledì 13 luglio.

In primo piano - 6 Luglio 2016, ore 10.55

Si conferma un fine settimana di gran caldo e sole diffuso sulla nostra Penisola. Merito di una solida zona di alta pressione che si è insediata nel Mediterraneo.

Tutte le perturbazioni vengono deviate verso i settori settentrionali del Continente. Da noi restano solo sporadici temporali su Alpi e dorsale appenninica durante il pomeriggio, a fare da cornice ad una situazione estiva a tutti gli effetti.

Fine settimana di gran caldo, dunque, specie al centro-sud e nelle zone più lontane dal mare.

Ci sono break estivi in vista? Uno potrebbe interessare il settentrione, le zone interne del centro e il versante adriatico tra martedì 12 e mercoledì 13 luglio (seconda cartina a lato).

La flessione del campo barico, sebbene del tutto temporanea, sarà causa di temporali anche intensi su parte del nord, in scivolamento successivo verso le zone interne del centro e il versante adriatico. A riparo tutte le altre regioni.

A seguire entrerà aria più fresca da nord-ovest che dovrebbe far scendere un po' i termometri sotto correnti di Maestrale.

 

Come anticipato poco sopra, si tratterà di un disturbo passeggero. Tra giovedì 14 e sabato 16 luglio il pronto ristabilimento dell'alta pressione (terza mappa) garantirà nuovamente il sereno e il caldo per tutti, con l'eccezione dei soliti temporali di stagione sui rilievi durante il pomeriggio.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.10: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Padova Zona Industriale-Int..…

h 01.59: A3 Salerno-Reggio Calabria

incidente

Incidente a 1,108 km prima di Cosenza (Km. 259,2) in direzione Salerno Centro…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum