Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 80 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: ecco i DISTURBI all'alta pressione...

L'alta pressione concederà solo disturbi almeno fino ai primi giorni di febbraio...nulla più.

In primo piano - 26 Gennaio 2016, ore 09.12

Si fa davvero fatica questa mattina a trovare spunti di interesse meteorologico in una situazione che pare "compromessa" alla radice.

Ci teniamo a ribadire che in questo periodo l'alta pressione risulta una presenza superflua: invalida le nevicate (con inevitabili ripercussioni sul turismo invernale), aggrava i problemi di siccità e soprattutto trasforma le nostre città in autentiche camere a gas.

Anche questa mattina non si scorgono svolte significative nello stato del tempo in Italia. Tutto è assoggettato ad una reiterata monotonia che continuerà anche nei prossimi giorni.

Ciò che ci tocca fare è inseguire eventuali disturbi o smagliature nel tessuto anticiclonico, esattamente come nel periodo estivo...e fortunatamente qualche piccola crepa allo strapotere dell'alta pressione si trova.

La prima è attesa nella giornata di venerdì 29 gennaio al nord (prima cartina in alto a destra). L'ingerenza di una debole perturbazione porterà qualche isolata pioggia al nord e sulla Toscana, unitamente a qualche locale nevicata sulle Alpi. Si tratterà ovviamente di fenomeni sparsi e non organizzati, che non risolveranno i problemi di carenza precipitativa e non miglioreranno la qualità dell'aria nelle città.

Il secondo disturbo è atteso sull'Italia all'inizio della settimana prossima, segnatamente nella giornata di martedì 2 febbraio (seconda cartina a lato).

In questo caso l'affondo perturbato potrebbe risultare lievemente più efficace, anche se sempre in un contesto "strozzato" e di scarsa penetrazione

Qualche precipitazione più convinta potrebbe comunque essere garantita, sempre in un contesto assai poco freddo. Occasionali nevicate interesseranno le Alpi, ma a quote piuttosto alte.

Si muoverà anche un po' l'aria e ciò dovrebbe migliorare almeno in parte la situazione dell'inquinamento nelle metropoli. Non c'è altro...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.53: A90-GRA Salaria-Casilina

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 16: Via Prenestina (Km. 34,6) e Svinco..…

h 18.51: A1 Milano-Bologna

coda

Code per 5 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Allaccia..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum