Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 16 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Abetone(PT) 16 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Adelboden 16 Gennaio 36 - 60 cm Aperti
Airolo 16 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 16 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 16 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 16 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 16 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 16 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 15 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 16 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 16 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 16 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 16 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 16 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 16 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 16 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 15 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 13 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 16 Gennaio 60 - 70 cm Aperti
Ayas(AO) 16 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: che GUASTO sul Mediterraneo per la fine del mese!

Il modello europeo questa mattina opta per l'ingresso di una profonda depressione sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo per la fine del mese.

In primo piano - 21 Febbraio 2016, ore 10.35

Febbraio si chiuderà col botto sul Mediterraneo e sull'Italia? Sono molti giorni che le elaborazioni disagnano uno scenario perturbato che dovrebbe coinvolgere l'ultimo fine settimana del mese dalle nostre parti.

La distanza previsionale non da ancora nessuna certezza, ma complessivamente questa tendenza viene portata avanti con solerzia dalle elaborazioni, seppur costellata da inevitabili "balletti".

La previsione imbastita oggi dal run ufficiale del modello europeo, tra l'altro ampiamente confermata dalla media ens di tutti gli scenari, opta per un peggioramento intenso sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo e sull'Italia tra domenica 28 e lunedì 29 febbraio (cartina in alto a sinistra).

Questa situazione, oltre a risolvere quasi completamente il problema della siccità al centro-nord (specie al nord-ovest), garantirebbe un discreto carico nevoso sulle Alpi e sul centro-nord dell'Appennino a quote tutte da valutare.

Sarebbe un episodio di maltempo a tutti gli effetti, che tra l'altro scaverebbe un canale depressionario sul Mediterraneo centro-occidentale atto a far entrare ulteriori impulsi perturbati a seguire.

In altre parole, la primavera (intesa come stagione della mitezza) potrebbe avere qualche difficoltà ad imporsi sulla nostra Penisola, ma staremo a vedere; per il momento sono solo ipotesi, ma continuate a seguirci...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.44: A26 Genova-Gravellona Toce

blocco coda

Code per 2 km causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Masone (Km. 14) e Allacciamento A10 Geno..…

h 07.42: SS63 Del Valico Del Cerreto

snow

Forte nevicata nel tratto compreso tra 615 m dopo Valico Del Cerreto (Km. 35,7) e 1,949 km prima di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum