Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 18 Febbraio 20 - 60 cm Aperti
Adelboden 19 Febbraio 30 - 73 cm Aperti
Airolo 19 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 19 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 19 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Febbraio 60 - 75 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 13 Febbraio 2 - 70 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 19 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 19 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 19 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 11 Febbraio 10 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 18 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 13 Febbraio 10 - 65 cm Aperti
Andermatt 19 Febbraio 36 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 19 Febbraio 40 - 140 cm Aperti
Argentera(CN) 17 Febbraio 60 - 200 cm Aperti
Arosa 19 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 14 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 11 Febbraio 10 - 70 cm Aperti
Avoriaz 19 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 19 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
Badgastein DOWN 19 Febbraio 25 - 55 cm Aperti
Badia(BZ) 19 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Bardonecchia(TO) 18 Febbraio 60 - 180 cm Aperti
Barzio(LC) 17 Febbraio 20 - 40 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: attenzione all'ingresso perturbato di VENERDI 3 FEBBRAIO

Si tratterebbe di un passaggio piovoso importante soprattutto al centro-nord. Ecco una breve analisi...

In primo piano - 29 Gennaio 2017, ore 10.44

...mentre il modello americano minimizza, il collega europeo preme sull'acceleratore e ripropone da giorni un intenso passaggio perturbato sull'Italia sul finire della prossima settimana.

La distanza temporale impone ovviamente cautela, ma l'insistenza del modello nostrano nel proporre questi scenari ci induce ad un certo grado di attenzione.

Il passaggio della perturbazione si avrebbe tra venerdì 3 e sabato 4 febbraio. Il settentrione sarebbe colpito da piogge anche intense, con la neve che potrebbe farsi vedere a bassa quota sul nord-ovest, specie sull'Appennino Ligure centro-occidentale e la fascia prealpina piemontese e lombarda.

Sul resto del nord sarebbe pioggia, con i fiocchi che farebbero la loro comparsa solo oltre i 1300-1500 metri.

Le precipitazioni ovviamente non riguarderebbero solo il nord. Anche la Toscana, l'Umbria occidentale, il Lazio e in parte la Sardegna verrebbero investiti da rovesci abbastanza pesanti; sarebbe un vero toccasana per la carenza di pioggia che sta interessando l'alto e medio Tirreno (Toscana e Lazio in primis).

La neve al centro però andrà su...oltre i 1500-1600 metri in Appennino, con quantitativi (a quelle quote) anche abbondanti.

Per il momento si tratta solo di una tendenza. Vedremo se nei prossimi giorni il modello europeo terrà fede a questa previsione oppure la smentirà...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.29: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 26: SS148 Via Pontina (Km. 54,8) e Svi..…

h 19.26: A4 Torino-Milano

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Novara Ovest (Km. 82,9) e Sv..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum