Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 30 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO AMERICANO: temporali spazza afa confermati, poi di nuovo alta pressione?

Confermato il guasto di mercoledì 13 sul settentrione e la rinfrescata generale, poi alta pressione con seri dubbi sul guasto del 20.

In primo piano - 11 Luglio 2016, ore 09.13

Il modello americano e quello europeo sembrano parlarsi nelle emissioni di stamane, proponendo come ormai sicura la rinfrescata del 13-14 luglio con annessi forti temporali al settentrione e garantendo poi il ritorno dell'anticiclone per il prossimo fine settimana.

La cosa divertente è che entrambi i modelli propongono un secondo guasto temporalesco tra mercoledì 20 e giovedì 21, ma il modello americano boccia quasi completamente ogni tentativo di uscire dalla normalità anticiclonica nella media degli scenari.

In pratica secondo la media si proseguirebbe con anticiclone e caldo ad oltranza a partire da domenica 17 luglio e almeno sino a domenica 24.

Sarà la versione corretta? Statisticamente non ci sarebbe nulla di cui stupirsi ma non tutti i mesi di luglio si comportano come quello del 2015 (caldo e sole ad oltranza ed un solo episodio instabile).

Invece questo luglio 2016 ci sembra un tantino diverso e sarà proprio il guasto a cavallo di metà mese a confermare la sua vena di relativa variabilità.

Partendo da questo presupposto, e dall'importanza delle emissioni ufficiali rispetto a tutte le altre corse, il team di MeteoLive ritiene possibile qualche disturbo anche dal 20 in poi, pur con il modello canadese (GEM) contrario e pronto a seguire le orme soleggiate e calde proposte dalla media degli scenari del modello americano.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.23: A14 Ancona-Pescara

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Atri-Pineto (Km. 351,8) e P..…

h 01.13: A14 Ancona-Pescara

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Roseto Degli Abruzzi (Km. 3..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum