Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 26 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 26 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 26 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 26 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 26 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO AMERICANO: MALTEMPO al nord e parte del centro tra DOMENICA e LUNEDI...

La parentesi primaverile prevista per la seconda parte di questa settimana dovrebbe durare poco...

In primo piano - 7 Marzo 2017, ore 09.10

La meteo di marzo non vuole fermarsi, rispettando la tradizione di un mese estremamente instabile e ventoso sulla nostra Penisola. 

Dopo il maltempo che in queste ore sta flagellando il centro-sud, l'alta pressione garantirà una pausa soleggiata e mite che durerà fino alla giornata di sabato 11 marzo. 

Successivamente, nuovi eventi meteorologici busseranno alla porta del nostro Paese; l'ipotesi imbastita questa mattina dal modello americano è molto interessante: mostra una confluenza sul nord Italia tra aria fredda proveniente da nord-est (frecce bianche) e correnti più temperate in arrivo da sud-est (frecce rosse).

Nel punto di incontro (o scontro) tra questi due titani eolici prenderanno piede fenomeni localmente intensi e a carattere nevoso sui rilievi a quote non elevate per il periodo.

A tal proposito, vi proponiamo uno stralcio delle precipitazioni previste dal modello americano per il periodo considerato.

Raccomandiamo di non prendere come oro colato la posizione delle "macchie precipitative" in quanto la previsione sarà sicuramente da rivisitare stante la distanza temporale un po' impervia.

Tuttavia la mappa rende l'idea circa l'intensità delle precipitazioni che potrebbero colpire il nord e parte del centro tra domenica sera e lunedì mattina.

Nei prossimi giorni vedremo se confermare o smentire questa linea tendenziale...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.11: A14 Pescara-Bari

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) e Poggio Imperiale (Km. 507)..…

h 03.57: A24 Roma-Teramo

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum