Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO AMERICANO: anche l'ultimo run fa sognare gli appassionati, ma è CREDIBILE?

Buone conferme dalla corsa ufficiale del modello di oltre oceano imbastita nel primo pomeriggio. Controlliamone l'affidabilità.

In primo piano - 30 Dicembre 2016, ore 14.29

Da circa 24-36 ore, il run ufficiale del modello americano mostra una buona coerenza sul prevedere una forte ondata di freddo in Italia dopo l'Epifania.

Troppo spesso però le carte hanno promesso miracoli e poi si è rimasti delusi...con in mano un pugno di mosche. Di conseguenza, alla discreta lungimiranza del run ufficiale va contrapposta la media degli scenari o la mappa dell'affidabilità in merito alla previsione medesima.

In queste sede vi presenteremo le "controanalisi" del run in questione, fatte con la mappa dello SPREAD.

La seconda mappa ci mostra in sostanza di quanto si discosta la tesi del run ufficiale dalle restanti 20 corse che compongono il modello americano. Più lo scostamento da esse è elevato, meno la previsione imbastita dal run è credibile.

La mappa mostra diverse zone con incertezza previsionale molto elevata, ad esempio in prossimità del nord Atlantico. Per ciò che concerne la nostra Penisola, la previsione imbastita per lunedì 9 gennaio (la vediamo nella prima mappa) gode di un'attendibilità discreta.

In altre parole, le possibilità che il freddo possa raggiungere l'Italia dopo l'Epifania sta acquistando credito, ma è ovviamente necessario usare ancora molta prudenza.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.32: A25 Torano-Pescara

coda incidente

Code causa incidente a Svincolo Chieti-Pescara-Raccordo Ch-Pe (Km. 177,6) in uscita in entrambe le..…

h 13.31: Roma Via di Boccea

incidente

Incidente sulla Via di Pantan Monastero possibili rallentamenti…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum