Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo sud Italia : intenso temporale V-shaped tra stasera e domani, rischio nubifragi e grandinate

In primo piano - 8 Febbraio 2017, ore 16.52

Meteo/ La nuova perturbazione in ingresso sull'Italia risulterà decisamente più intensa e turbolenta rispetto alle precedenti, specie sulle regioni del sud Italia che si ritroveranno tra stasera e domani sotto un possente richiamo mite e fortemente instabile dal Canale di Sicilia.

La depressione attualmente presente nei pressi della Sardegna si sposterà verso il mar Tirreno meridionale dove innescherà la risalita di correnti umide, più calde e molto turbolente che entreranno in contrasto con l'aria fresca proveniente dal nord Atlantico, immessa nel Mediterraneo attraverso questo ennesimo vortice ciclonico.

Con alta probabilità tenderà a svilupparsi un possente temporale V-shaped nel Canale di Sicilia che ingloberà, a partire da stasera, gran parte del trapanese, del palermitano e dell'agrigentino apportando nubifragi, locali grandinate, forti colpi di vento e notevole attività elettrica.

Nel corso della notte e nelle prime ore del mattino il sistema temporalesco V-shaped (molto lento e contemporaneamente molto intenso) tenderà muoversi verso est apportando i suoi effetti anche su tutta la Sicilia centro-orientale e la Calabria meridionale, risultando più incisivo sui settori costieri ionici ( siracusano, ragusano meridionale, catanese, messinese ionico e reggino ionico). Massima attenzione ai fenomeni improvvisi e localmente violenti.

Tra domani mattina e domani pomeriggio il temporale continuerà il suo movimento verso est/nord-est e potrà coinvolgere anche la Calabria centrale ed il leccese. Piogge deboli o al limite moderate su Basilicata e Puglia centro-settentrionale. Piogge e rovesci a tratti forti sul lato tirrenico siciliano e calabrese, ma con entità decisamente inferiore rispetto al lato ionico maggiormente esposto.
 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.48: A22 Autostrada Del Brennero

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Mantova Nord (Km. 256,2) e Reggiolo-Rolo (Km. 285,6) in e..…

h 08.47: A1 Milano-Bologna

coda

Code causa mostra a Parma (Km. 110,4) in uscita in entrambe le direzioni dalle 08:07 del 25 mar 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum