Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 26 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 26 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 26 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 26 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 26 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO INVERNO: ecco la carta chiave per capire cosa potrebbe accadere a fine mese!

L'inverno crudo sull'Europa appeso ad un'irruzione fredda prevista per la prossima settimana sull'est europeo.

In primo piano - 20 Gennaio 2017, ore 09.59

Terza colata gelida tosta della stagione. Si riverserà su tutto l'est europeo nel corso della prossima settimana, da mercoledì 25, con tentativo coraggioso anche di conquistare il centro Europa e marginalmente il Mediterraneo.

Da ovest intanto la corrente a getto non starà a guardare e ne nascerà una lotta senza quartiere che, secondo le emissioni modellistiche odierne potrebbe finire con una sconfitta del freddo e la vittoria schiacciante delle correnti miti atlantiche e conseguente variabilità e relativa mitezza, almeno inizialmente, anche sul nostro Paese.

Bisogna però tenere conto che l'irruzione sembra di quelle severe e che terrà un serbatoio di gelo sul Polo ben attivo, dunque l'irruzione non sarà abbandonata a se stessa ma potrebbe venir sostenuta costantemente da rinforzi gelidi in arrivo dalle Terre di Francesco Giuseppe.

Insomma tra giovedì 26 gennaio e sabato 28 gennaio potrebbero decidersi le sorti della prima decade di febbraio e più in generale della seconda parte dell'inverno.
Rimanete collegati!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.38: A10 Genova-Ventimiglia

coda incidente

Code per 2 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Raccordo A10 - A06 al Km 44 (Km...…

h 08.37: A10 Genova-Ventimiglia

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Varazze (Km. 26,8) e Raccordo A10 - A0..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum