Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 04 Agosto 20 - 80 cm Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 30 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 30 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 30 Settembre n/d Aperti
Alpe di Mera(VC) 20 Febbraio n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 23 Agosto - assente - Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Argentera(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Arosa 05 Settembre n/d Aperti
Artesina(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 30 Marzo n/d Chiusi
Badia(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Bardonecchia(TO) 17 Aprile n/d Chiusi
Barzio(LC) 08 Aprile n/d Chiusi
Bettmeralp 08 Luglio n/d Chiusi
Bolognola(MC) 02 Gennaio n/d Chiusi
Bormio(SO) 12 Aprile n/d Chiusi
Bressanone(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: per un cambiamento (al nord) si dovrà attendere la fine di luglio/primi di agosto

Estate mediterranea in ulteriore consolidamento anche a medio termine. Qualche crepa nel tessuto anticiclonico potrebbe esserci nei primi giorni di agosto.

In primo piano - 19 Luglio 2016, ore 15.00

Fa quasi sensazione vedere un'estate dominata dall'espansione dell'alta pressione azzorriana verso il Mediterraneo e l'Italia.

Teniamo presente che le ultime estati sono state caratterizzate quasi per intero da regimi africani causati dallo sprofondamento di depressioni sulla Penisola Iberica.

Quest'anno l'estate ci mostra la classica distensione anticiclonica da ovest, che cinge con una cintura stabilizzante tutti i paesi dell'Europa meridionale e mediterranea.

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia nella giornata di mercoledì 27 luglio. Una situazione siffatta garantirebbe il bel tempo dalle Alpi alla Sicilia; le probabilità di realizzo sono molto elevate, nonostante la distanza temporale impervia.

Per avere un cambiamento, individuabile da un lieve cedimento dell'alta pressione sull'Italia, si dovrà aspettare i primi giorni di agosto.

La media degli scenari valida per martedì 2 agosto (seconda mappa), mostra un lieve ritiro della fascia anticiclonica verso sud, coadiuvata dall'arrivo di correnti relativamente più fresche dall'Atlantico (frecce blu).

Pur non essendoci una saccatura organizzata, questa situazione potrebbe accendere temporali anche intensi al nord, specie su Alpi, Prealpi e settori dell'alta pianura.

Il relativo guasto sopra citato appare maggiormente evidente in un run alternativo del modello americano, individuabile nella terza mappa.

In questo caso, la penetrazione dell'aria fresca sul nord Italia sarebbe più incisiva e gli eventuali temporali maggiormente organizzati e diffusi.

Al momento le probabilità di un guasto deciso al nord nei primi giorni del mese entrante non sono elevate e appare maggiormente probabile un'azione marginale del flusso occidentale sull'alta Italia. Vedremo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.33: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fidenza (Km. 90,4) e Fiorenzuola (Km. 74) in direzione Milano..…

h 20.32: A90-GRA Appia-Aurelia

coda incidente

Code, incidente a 976 m prima di Svincolo 29: Parco dei Medici in direzione Gra-Aurelia…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum