Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 26 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MERCOLEDi' 21 SETTEMBRE: nuova INSTABILITA' in arrivo per l'Italia, ecco i settori più colpiti

Un nuovo, modesto impulso d'aria più fresca alle quote superiori, porterà dalla prossima notte una nuova recrudescenza dell'instabilità sul nostro territorio nazionale. Le precipitazioni più organizzate al centro ed al sud ma non saranno escluse completamente neppure le regioni del nord. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 20 Settembre 2016, ore 11.45

Più che di una vera perturbazione avremo a che fare con un impulso d'instabilità che porterà con sè precipitazioni disorganizzate, distribuite sul nostro territorio a macchia di leopardo e privilegiando comunque i settori interni e montuosi. A garantire tale situazione, una modestissima circolazione depressionaria che interviene sul nostro Paese a poche distanza dalla perturbazione che ci ha tenuti impegnati nelle scorse giornate. 

Tra la serata odierna e la mattinata di domani, mercoledì 21 settembre, qualche episodio temporalesco marginale previsto sulle pianure del nord e sul Mar Ligure, sporadico ed effimero il coinvolgimento delle coste. Domani mattina, nuvolosità irregolare persisterà lungo i versanti tirrenici del nostro Paese, locali e marginali episodi d'instabilità a sfondo temporalesco saranno possibili qua e là lungo la tratta costiera. Temporali più organizzati durante le ore pomeridiane nelle zone interne dell'Appennino, con locali sconfinamenti costieri. 

Valori termici stazionari al centro ed al sud, dopo gli episodi favonici di ieri, lunedì 19 settembre, sulle regioni settentrionali la colonnina di mercurio sarà nuovamente in calo.

Segnaliamo infine un miglioramento più deciso delle condizioni atmosferiche soprattutto sui versanti occidentali nel prossimo weekend ( sabato 24 - domenica 25).


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.47: A1 Firenze-Roma

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Valdichiana (Km. 385,4) e Monte San Sav..…

h 22.45: SS87 Sannitica

blocco

Svincolo chiuso, svincolo di uscita a S.Vito-Innesto Ss87 Var Ovest Di Campobasso (Km. 132,9) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum