Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MEDIO TERMINE: il modello americano crede in un intenso peggioramento sull'Italia, ma...

Il modello di oltre oceano, nella sua interezza, prevede questa mattina un intenso peggioramento per il prossimo week-end in Italia. E' credibile?

In primo piano - 26 Febbraio 2017, ore 09.49

Un peggioramento come non si vedeva da tempo. Il modello americano questa mattina suona la carica non solo nel run ufficiale, ma persino nelle sue corse alternative.

Stiamo parlando del prossimo fine settimana; la distanza previsionale è ovviamente troppo impervia per dare certezze o smentite.

La mappa a lato è la media degli scenari del modello americano valida per la notte tra sabato 4 e domenica 5 marzo; è evidente l'affondo di un'intensa perturbazione sull'Europa occidentale, che nel suo spostamento verso levante potrebbe coinvolgere il centro-nord nel nostro Paese in maniera anche abbastanza severa.

Il quadro precipitativo estrapolato da questa mappa contempla piogge piuttosto pesanti al nord e sul Tirreno, unitamente a nevicate sulle Alpi a quote di media montagna.

E' credibile questa evoluzione? Per ora poco! Esulando dalla galassia americana, sia il modello europeo che canadese non hanno ancora inquadrato a dovere questo passaggio. Di conseguenza (per ora) si tratta solo di un'ipotesi con percentuale di realizzo piuttosto bassa, tra il 35 e il 40%. Nei prossimi giorni vedremo se alzare tale valore o decimarlo ulteriormente, in virtù delle prossime uscite modellistiche.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.46: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Anagni - Fiuggi (Km. 603,5) e Ferentino in direzione Napoli da..…

h 06.46: A15 Parma-La Spezia

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Svincolo Fornovo (Km. 22,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum