Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 04 Agosto 20 - 80 cm Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 30 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 01 Ottobre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 01 Ottobre n/d Aperti
Alpe di Mera(VC) 20 Febbraio n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 23 Agosto - assente - Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Argentera(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Arosa 05 Settembre n/d Aperti
Artesina(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 30 Marzo n/d Chiusi
Badia(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
Bardonecchia(TO) 17 Aprile n/d Chiusi
Barzio(LC) 08 Aprile n/d Chiusi
Bettmeralp 08 Luglio n/d Chiusi
Bolognola(MC) 02 Gennaio n/d Chiusi
Bormio(SO) 12 Aprile n/d Chiusi
Bressanone(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MEDIO e LUNGO TERMINE: le correnti atlantiche provano a sfondare in Europa, ci riusciranno?

In sintesi, ecco cosa dovremo aspettarci da qui alla prima metà di settembre. Le depressioni oceaniche proveranno a scavare un corridoio sull'ovest d'Europa. Andrà questo tentativo a buon fine?

In primo piano - 4 Settembre 2016, ore 19.00

In questa prima metà di settembre, una vistosa depressione sarà responsabile di un cambiamento del tempo rivolto ai settori centro-orientali del Mediterraneo. Una battuta d'arresto all'estate mediterranea che, in ambito italiano, concretizzerà i propri effetti soprattutto sulle regioni centrali e meridionali, laddove prevediamo fenomeni di una certa entità, concentrati prevalentemente sul versante adriatico. La circolazione generale dell'atmosfera in ambito europeo, continuerà a svolgersi lungo i binari di una meridianizzazione che lascerà ben poco spazio alle dinamiche circolatorie di tipo oceanico. Ritroveremo infatti l'ovest d'Europa ancora influenzato dal'alta pressione, rendendo assai difficoltoso l'instaurarsi di circolazioni depressionarie in grado di coinvolgere soprattutto la Penisola Iberica.

Da qui una direttrice di provenienza delle correnti ancora di tipo settentrionale oppure orientale, sin verso l'esordio della seconda decade settembrina. Le regioni del nord Italia saranno ancora condannate a subire gli effetti di questa reiterata circolazione che porterà ad una prima metà di settembre che, per alcuni specifici settori, porterà con sè  pesanti deficit negativi di precipitazione.

A tal proposito, le previsioni del modello europeo e della controparte americana, mettono in risalto a cavallo tra il termine della prima e l'esordio della seconda decade settembrina, un tentativo di sfondamento delle correnti occidentali oceaniche verso la Penisola Iberica, con le prime manifestazioni d'instabilità che farebbero qui capolino dopo molte settimane di anticiclone "quasi" assoluto". Un tentativo in larga misura visto poi esaurirsi cammin facendo, lasciando in eredità una nuova espansione anticiclonica che ci traghetterebbe senza problemi sino alla seconda metà del mese.

Tale evoluzione rimane ovviamente ancora suscettibile di importanti cambiamenti e non deve pertanto essere presa come oro colato. 

Seguite le prossime news. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.58: A30 Caserta-Salerno

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Salerno - Raccordo Salerno-Avellin..…

h 20.56: A3 Napoli-Salerno

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Napoli Centro-Via G.Ferraris in uscita in direzione da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum