Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 20 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 20 Gennaio 37 - 70 cm Aperti
Airolo 20 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 20 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 20 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 20 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 20 Gennaio 40 - 130 cm Aperti
Aprica(SO) 20 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 20 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 20 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: tra la serata e la prossima notte RAFFICA di ROVESCI tra il nord-est e il centro Italia

La formazione di una depressione sul Veneto, in trasferimento verso l'alto Adriatico darà luogo ad un peggioramento del tempo specie sul nord-est e le regioni centrali nel corso della prossima notte. Ecco i dettagli.

In primo piano - 2 Marzo 2016, ore 09.30

L'immagine satellitare di questa mattina è molto eloquente. Si nota molto bene il fronte di irruzione fredda che in queste ore ha già raggiunto la Francia settentrionale e la Danimarca.

E' seguito da aria più fredda di diretta estrazione polare, che alla fine della giornata odierna si addosserà all'arco alpino, per poi sfociare in direzione dei nostri versanti.

In questi casi la presenta dell'ostacolo alpino complica molto la previsione, specie per il nord Italia. Alcune zone del nord-ovest potrebbero difatti restare in ombra pluviometrica, a scapito di un nord-est che invece farà incetta di rovesci anche temporaleschi.

L'aria fredda valicherà dalle Alpi e formerà tra la tarda serata e la prossima notte una depressione abbastanza profonda che inizialmente si piazzerà sul Veneto, per poi muoversi abbastanza speditamente verso l'alto Adriatico.

Attorno ad essa avremo una batteria di rovesci che in alcuni casi potrebbero essere accompagnati da colpi di tuono e grandinate sparse.

Il groviglio di isobare che interesserà la nostra Penisola sarà il chiaro segnale di forti venti che interverranno soprattutto sul bacini di ponente e sulla Sardegna, dove raccomandiamo massima prudenza ai naviganti.

La quota neve, inizialmente sui 1200-1400 metri, tenderà a calare nella notte e nelle prime ore del mattino di giovedì fino a 500-600 metri sulle Alpi, 700-800 metri sull'Appennino Emiliano, con locali intrusioni a quote inferiori in caso di rovesci intensi.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.54: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) in uscita in direzione..…

h 18.50: SS4 Via Salaria

snow

Nevicata nel tratto compreso tra 2,409 km dopo Arquata Del Tronto (Km. 151,8) e 4,486 km prima di A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum