Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 04 Agosto 20 - 80 cm Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 30 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 01 Ottobre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 01 Ottobre n/d Aperti
Alpe di Mera(VC) 20 Febbraio n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 23 Agosto - assente - Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Argentera(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Arosa 05 Settembre n/d Aperti
Artesina(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 30 Marzo n/d Chiusi
Badia(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
Bardonecchia(TO) 17 Aprile n/d Chiusi
Barzio(LC) 08 Aprile n/d Chiusi
Bettmeralp 08 Luglio n/d Chiusi
Bolognola(MC) 02 Gennaio n/d Chiusi
Bormio(SO) 12 Aprile n/d Chiusi
Bressanone(BZ) 01 Ottobre n/d Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: SABATO giornata PERTURBATA al centro-nord: i dettagli

Una perturbazione abbastanza intensa interesserà il nord e parte delle regioni centrali. Attese piogge, rovesci, venti forti e abbondanti nevicate sulle Alpi.

In primo piano - 3 Marzo 2016, ore 10.50

Il tempo non conosce tregua in questo primo scorcio primaverile in Italia.

Dopo la perturbazione che nella giornata odierna sta mettendo sotto torchio il centro-sud con rovesci, vento forte e neve in Appennino, un nuovo peggioramento si farà notare in Italia nella giornata di sabato 5 marzo.

In questo frangente le regioni maggiormente interessate saranno le centro-settentrionali. Qui arriveranno piogge anche a carattere di rovescio e nevicate che sulle Alpi cadranno anche a bassa quota, specie in mattinata.

La quota media dei bianchi fiocchi si aggirerà tra i 400 e i 600 metri sull'arco alpino, ma con intrusioni più in basso in mattinata, ad esempio nella Valle dell'Adige (potrebbe quindi nevicare sia a Trento che a Bolzano stante il ristagno dell'aria fredda nella vallata). Nevicate a quote molto basse saranno possibili anche sulla Lombardia settentrionale (forse qualcosa anche nel Milanese)

In giornata il limite si porterà attorno ai 600-700 metri a le neve a fondovalle lascerà il posto alla pioggia.

Rovesci intensi sono attesi in Liguria e sull'alta Toscana, in trasferimento verso l'Umbria occidentale, il Lazio e la Sardegna. Quota neve compresa tra i 1100-1200 metri dell'Appennino settentrionale fino ai 1300-1400 metri di quello centrale.

Il meridione e la Sicilia, limitatamente alla giornata di sabato, non avranno fenomeni se si eccettua qualche rovescio in arrivo sulla Campania a fine giornata. Soffieranno però forti venti meridionali, ma in un contesto termico abbastanza mite.

Attenzione, infine, ai mari in cattive condizioni: ci riferiamo soprattutto al Mar Ligure e all'alto e medio Tirreno.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.08: SS4 Via Salaria

blocco

Tratto chiuso causa chiusura dovuta a maltempo nel tratto compreso tra Collicelle (Km. 121) e Arqua..…

h 19.08: SS36 Del Lago Di Como E Dello Spluga

problema sdrucciolevole

Fondo sdrucciolevole a 863 m prima di S.Giacomo Filippo (Km. 123,8) in direzione Passo Dello Splu..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum