Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 20 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 20 Gennaio 37 - 70 cm Aperti
Airolo 20 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 20 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 20 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 20 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 20 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 20 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 20 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 20 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: le precipitazioni tra la prossima notte e la giornata di SABATO in Italia - le mappe

Piogge e rovesci colpiranno gran parte d'Italia nelle prossime ore, ecco un quadro dettagliato della situazione.

In primo piano - 18 Novembre 2016, ore 10.55

L'Italia sta per subire l'attacco di due perturbazioni. La prima è già attiva sulle estreme regioni meridionali, segnatamente in Sicilia, dove si attendono temporali anche forti nelle prossime ore.

Un secondo elemento perturbato sta entrando in queste ore sul nord Italia. Tra il tardo pomeriggio, la sera e la prossima notte impegnerà con piogge e rovesci vaste porzioni del nostro Paese, ma in modo particolare le regioni tirreniche.

La prima mappa inquadra la situazione attesa per la mezzanotte su sabato 19 novembre. Dicevamo dei rovesci al nord e sul Tirreno, unitamente a nevicate sulle Alpi sopra i 1500-1600 metri. Attenzione agli intensi temporali sulla Sicilia, specie sui settori centro-meridionali dell'Isola.

La mattinata di sabato 19 novembre sarà ancora all'insegna dell'instabilità su molte regioni (seconda mappa).

Piogge intense si faranno vedere sul nord-est, specie sul Friuli. Rovesci saranno presenti anche lungo il versante tirrenico, specie sulla Toscana e sul Lazio.

Sulle estreme regioni meridionali, specie su Sicilia e Calabria meridionale, si attiveranno ancora temporali, seppure in lento allontanamento verso levante.

Sulle restanti regioni non avremo il sereno, ma i fenomeni risulteranno meno probabili ed intensi.

La terza mappa mostra la tendenza del tempo per sabato pomeriggio in Italia.

La perturbazione si sposterà verso levante, di conseguenza assisteremo ad un parziale miglioramento specie al nord e sull'alto Tirreno.

Piovaschi alternati a schiarite interesseranno le restanti regioni, con la possibilità degli ultimi fenomeni intensi sullo Ionio, ma in via di attenuazione.

Poche le variazioni nel campo delle temperature, che si mostreranno nel complesso miti, con locali diminuzioni specie sotto i rovesci più intensi.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.17: SS92 Dell'appennino Meridionale (primo Tratto)

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra 9,063 km dopo Bivio Per Anzi (Km. 23,1) e 12,4 km prima di Bivio..…

h 05.11: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Nodo A1/A21 km 55 e Nodo A1/A21 km 58 in direzione Bologna dal..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum