Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 19 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 19 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 19 Gennaio 40 - 70 cm Aperti
Airolo 19 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 19 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 19 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 19 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 19 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 19 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 19 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 19 Gennaio 40 - 130 cm Aperti
Aprica(SO) 19 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 19 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 19 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 19 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 19 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 19 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedi 1 febbraio: la PRIMAVERA della MERLA...

Temperature da primavera inoltrata specie nelle vallate alpine e pianure adiacenti complice i venti di caduta dalle Alpi. Molto mite anche sul resto della Penisola.

In primo piano - 29 Gennaio 2016, ore 11.07

I primi giorni di febbraio sono statisticamente i più freddi per la nostra Penisola...statisticamente appunto :-)

Se le cose non dovessero cambiare in futuro, l'inverno attuale verrà ricordato come il più anonimo dell'ultima storia recente. Per stupirci ancora di più, la stagione invernale in parola ha pensato di sovvertire addirittura le regole, proponendo un'ondata di "caldo" anomalo durante i famosi "giorni della merla".

Non stiamo ovviamente parlando di afa (ci mancherebbe solo questa) ma in alcuni settori le temperature potrebbero registrare punte tardo primaverili, complice l'avvitamento dell'alta pressione e i venti di caduta dalle Alpi.

Le vallate alpine tra bassa Val d'Aosta, Piemonte e alta Lombardia saranno interessate dal Favonio, vento di caduta dalle Alpi che tenderà ad estendersi alle zone di pianura limitrofe, con temperature anche superiori a 20°.

Su tutte le altre regioni avremo termiche a 1500 metri circa comprese tra 8 e 10°, con una punta di 12° ad ovest della Corsica. Ciò determinerà valori al suolo compresi tra 16 e 18°, salvo compressioni o inversioni.

Insomma, per essere i giorni della merla, chi non disdegna mai il caldo o la mitezza non potrà di certo lamentarsi...

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.59: Roma Via Appia Nuova

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Via Magna Grecia…

h 15.57: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) e Pescara Ovest-Chieti (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum