Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 18 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 18 Gennaio 45 - 70 cm Aperti
Airolo 18 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 17 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 18 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 17 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 18 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 18 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 18 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 17 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 18 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 18 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 17 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 18 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 17 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 18 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 17 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le ultimissime sul tempo della prossima settimana: ci saranno sorprese da venerdì?

Cosa bolle in pentola?

In primo piano - 10 Dicembre 2016, ore 09.14

L'alta pressione subirà un parziale indebolimento all'inizio della prossima settimana: lunedì 12 è infatti previsto il rapido transito di un corpo nuvoloso da nord con modesti riflessi al centro e al sud e una temporanea attenuazione delle nebbie al nord.

E' prevista qualche debole pioggia sul basso Tirreno e sul medio Adriatico, oltre ad un modesto rimescolamento dell'aria.

Da martedì 13 tornerà l'alta pressione, pur non particolarmente forte. Essa contribuirà a riportare le nebbie sul catino padano sino a giovedì 15 e ripristinerà il bel tempo altrove, sia pure con l'eccezione di qualche annuvolamento irregolare lungo il Tirreno.

Da venerdì 16 c'è qualche possibilità di assistere ad un rientro di correnti fredde da est sull'Italia, specie in Adriatico e sul settentrione; contemporaneamente da ovest avanzerà una saccatura da ovest ma i modelli faticano nell'inquadrare entrambi i movimenti di questi due elementi perturbatori e si rifugiano nella sostanziale tenuta dell'alta pressione, tranne il modello americano che dà maggior credito alle influenze del freddo russo.

Nel fine settimana dunque vi proponiamo condizioni di variabilità su tutto il Paese con temperature certamente in calo, ma forse solo di qualche grado e senza un vero cambiamento del tempo.

Stante l'incertezza di fondo dei modelli è possibile che questa previsione sia soggetta ad una drastica modifica.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.58: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Busto Arsizio (Km. 24,5) e Svincolo Di Castellanza (K..…

h 18.57: A23 Palmanova-Tarvisio

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Pontebba (Km. 92,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum