Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 22 Gennaio 34 - 70 cm Aperti
Airolo 22 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 22 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 21 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 22 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La stagione prenderà davvero una piega CLAMOROSA?

C'è qualcosa di nuovo oggi nell'aria d'Europa, anzi d'antico: è il profumo dell'inverno vero.

In primo piano - 15 Novembre 2016, ore 08.54

L'Europa si prepara ad accogliere l'inverno. In Russia e Scandinavia ha già dato un saggio di cosa sia in grado di fare quando il vortice polare non si impegna a girare come un forsennato trattenendo tutto il freddo alle alte latitudini.

Questa sembra la stagione di crisi dell'anticiclone delle Azzorre, pronto a vagare sul nord Europa, addirittura in Atlantico, ma sembra anche la stagione senza l'anticiclone africano.

Ma c'è di più: si è colto in quel disturbo ottobrino nel vortice polare stratosferico, con quella massa d'aria calda bloccata nel nord della Siberia, la possibilità che la stagione prendesse una piega diversa dal solito anche in troposfera e ci proponesse il ritorno all'inverno del passato, quello vero, almeno sino a Natale, quando solitamente il vortice polare tenta comunque di ingranare la quarta.

Insomma lo scombussolamento barico previsto nel corso dell'ultima decade di novembre è destinato a fare notizia, ma ancora di più potrebbe colpire l'attenzione mediatica la colata d'aria gelida che i modelli ipotizzano "tra le righe" proprio sul finire del mese, grazie ad un blocco delle correnti atlantiche di quelli seri, grazie alla presenza di un anticiclone tra Islanda, Regno Unito e Mar di Norvegia.

In pratica le depressioni alle latitudini più basse catturerebbero quella vasta colata gelida spingendola contro le Alpi e avviluppandola attorno alle figure depressionarie.

Sarebbe già un primo grande passo verso l'inverno, magari non proprio sull'Italia, che riceverebbe una risposta umida e temporaneamente mite ma PIOVOSA, ma sul resto del Continente.

In ogni caso l'Europa si riempirebbe di freddo e basterebbe davvero poco perché poi riuscisse a sfondare anche sullo Stivale.

E se questo blocco delle correnti zonali proseguisse davvero a dicembre potremmo vederne delle belle anche in termini di neve. Dunque aggiornatevi, questa stagione vuole fare sul serio!

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.06: SS194 Ragusana

frana

Strada chiusa, frana nel tratto compreso tra 1,099 km dopo Giarratana (Km. 67,7) e 10,964 km prima..…

h 02.55: SS121 Catanese

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada nel tratto compreso tra 6,764 km dopo Bivio Per Alia (Km. 18..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum