Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 26 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 26 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 26 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 26 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 26 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il NEVONE di sabato sulle Alpi e le Prealpi: tutti i dettagli!

Un passaggio più rapido avrebbe certamente favorito anche parte delle zone pianeggianti ma lo Scirocco spazzino al suolo e l'Ostro alle quote medie distruggeranno con buona probabilità i sogni bianchi in pianura.

In primo piano - 4 Marzo 2016, ore 09.01

COMMENTO
Più Scirocco, meno freddo, più umidità, tanta neve sulle Alpi, ma proprio "tanta tanta" come direbbero i bambini: meno occasioni però per assistere a momenti nevosi anche sulle pianure, eccezion fatta per alcune zone dell'alto Piemonte e forse dell'alta Lombardia. Attesa anche 40cm di neve oltre i 1000m in sole 12-18 ore e fiocchi generosi dai 400 ai 700m pur con limite in graduale rialzo a partire da sud nel corso della giornata. Al mattino potrà nevicare anche nei fondovalle: dall'Ossola alla Valtellina, dalla Val d'Adige al Cadore.

SITUAZIONE
Una saccatura spingerà un intenso fronte freddo a ridosso delle Alpi
: esso verrà rallentato nel suo spostamento verso levante dall'approfondimento di un minimo di pressione al suolo presente a ridosso della Valpadana con richiamo di venti di Scirocco al suolo e di Ostro alle medie quota, che spingeranno temporaneamente lo zero termico a ridosso delle montagne.

NEVICATE in PIANURA: potranno verificarsi solamente al passaggio del nucleo più intenso del fronte in transito, cioè nella mattinata di sabato, soprattutto se dalla Liguria verrà spinta verso nord qualche cella temporalesca; le zone in cui sarà maggiormente possibile osservare neve o pioggia mista a neve in pianura e nei fondovalle saranno Biellese, alto Novarese, Varesotto, alto Milanese nord occidentale, poi Ossola, fondovalle del Canton Ticino, Valtellina, alta Camonica, Val d'Adige da Rovereto verso nord. Sui rimanenti settori orientali il grosso del fronte giungerà nel pomeriggio e lì la quota neve sarà già più alta, mediamente oltre i 700-900m.

NEVICATE in QUOTA: oltre i 900-1000m la nevicata sarà copiosa su molte zone dell'arco alpino, segnatamente sui settori centro-orientali. Abbondanti nevicate sono attese sui monti sulle vallate del Canton Ticino dalla Leventina alla Mesolcina, così come in Valtellina, poi su alta Val Brembana, Seriana, alta Camonica e Tonale, poi le valli trentine, l'area dolomitica meridionale, Cadore ed Agordino, infine Carnia e Tarvisiano con accumuli anche superiori ai 60cm a 1500m entro sera. 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.51: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Orte (Km. 492) e Attigliano (Km. 479,7) in direzione Firenze d..…

h 16.46: A14 Ancona-Pescara

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Ancona Sud (Km. 230,4) e Lor..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum