Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 29 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 29 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il modello europeo promette un bel week-end, poi...

Estate nuovamente in sella da giovedì a domenica. Successivamente sarà possibile un cambiamento.

In primo piano - 30 Agosto 2016, ore 09.10

Il breve disturbo temporalesco in atto sulle regioni centro-settentrionali non avrà vita lunga. L'alta pressione è ancora ben salda e saprà ricucire abilmente lo strappo, imponendo nuovamente il suo dominio sull'Italia.

A partire dalla giornata di giovedì 1 fino a tutto il week-end il tempo si rimetterà al bello su quasi tutta l'Italia. Qualche temporale potrebbe farsi vedere nel pomeriggio sui rilievi, ma si tratterà ancora di fenomeni estivi, senza velleità di cambiamento.

Cielo sereno e temperature in aumento, con punte di tutto rispetto sulla pianura padana e nelle vallate interne del centro più lontane dal mare.

Volgendo lo sguardo a prua e arrivando alle soglie della prima settimana di settembre, il modello nostrano mostra un cambiamento, specie al nord e lungo le regioni del versante adriatico a suon di temporali. Le altre regioni resteranno ai margini anche se avvertiranno un discreto calo dei termometri.

Anche in questo caso non si tratterà di una rottura vera e propria, ma l'alta pressione ne uscirà indebolita e perderà lo smalto inossidabile degli ultimi tempi.

 

Attorno alla fine della prima decade di settembre, l'azione di limaggio delle correnti da nord-ovest ai danni del tessuto anticiclonico si farà più pressante (terza mappa).

Pur non ravvisando ancora gli estremi per una rottura stagionale seria, l'estate si troverà in affanno e sempre più aggrappata alla roccaforte iberica.

Vedremo l se le correnti instabili da nord-ovest riusciranno a soffocare completamente il respiro anticiclonico ancora ben saldo sull'Europa sud-occidentale. Solo così sarà possibile avere una rottura stagionale seria e l'arrivo della pioggia su molte regioni. Vedremo...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.58: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Imperia Est (Km. 106,3) e San Bartolomeo (Km. 100) in direz..…

h 00.25: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Imperia Ovest (Km. 112,2) e Imperia Est (Km. 106,3) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum