Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 21 Febbraio 30 - 74 cm Aperti
Airolo 21 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 21 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 21 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 21 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 21 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 21 Febbraio 36 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 21 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 21 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 19 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 20 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MODELLO AMERICANO rispolvera l'ipotesi "NEVE AL NORD" all'inizio della settimana prossima

Davvero allettante, ma scarsamente credibile, la tesi americana imbastita questa mattina per l'inizio della prossima settimana.

In primo piano - 6 Febbraio 2017, ore 09.25

Febbraio, ultimo mese dell'inverno meteorologico, galoppa velocemente verso la fine della prima decade.

Il tempo stringe e l'inverno vorrebbe donarci scenari degni di tale nome anche su regioni che fino ad ora sono state ignorate dai bianchi fiocchi.

Veniamo subito al sodo! Il modello americano promette NEVE al NORD per l'inizio della settimana prossima.

La mappa valida per lunedì 13 febbraio è quasi da manuale per la caduta dei bianchi fiocchi sull'alta Italia, specie sul nord-ovest; notate la potente interazione tra l'aria fredda da est che scorre sul bordo meridionale di un vasto anticiclone in sede scandinava (frecce blu) e le correnti umide meridionali richiamate da una depressione altrettanto vasta situata sulla Penisola Iberica (frecce rosse).

In altre parole, l'aria fredda (più pesante e densa) scorrerà al di sotto dell'aria caldo-umida (più leggera e meno densa). Questa situazione, se fosse confermata, porterebbe cadute di neve anche in pianura al settentrione, specie su Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Appennino ligure e basso Piemonte.

Possibilità che questa situazione si realizzi? Al momento bassa, attorno al 20-25%. Lo spago inerente al run ufficiale del modello medesimo è isolato sui diagrammi ens: in altre parole, il run ufficiale dovrà trovare "proseliti" che avvalorano questa tesi...altrimenti con la prossima corsa questa allettante tendenza verrà quasi certamente spazzata via. Vedremo...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.08: Firenze Viale Filippo Strozzi

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Viale Filippo Strozzi…

h 07.08: Firenze Viale Fratelli Rosselli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Viale Fratelli Rosselli…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum