Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 24 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 24 Gennaio 30 - 58 cm Aperti
Airolo 24 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Gennaio 2 - 8 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 24 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 23 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 24 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO della prossima settimana: dove colpirà?

Accanimento su nord-ovest e regioni joniche.

In primo piano - 18 Novembre 2016, ore 10.48

Il braccio di ferro tra la saccatura in arrivo da domenica sera sull'Iberia e l'alta pressione tra i Balcani e l'est europeo porterà le precipitazioni a concentrarsi sull'estremo nord-ovest nelle giornate di lunedi 21, martedì 22 e mercoledì 23 novembre.

I fenomeni più continui ed in parte abbondanti sono previsti sul Piemonte, la bassa Valle d'Aosta, il Ponente Ligure ed il nord-ovest lombardo, con accumuli anche superiori ai 50mm giornalieri sulle città dell'alto Piemonte, sul Lago Maggiore e sul Varesotto.

La giornata più piovosa dovrebbe risultare quella di lunedì 21 novembre, ma con una recrudescenza anche per la serata di mercoledì 23 novembre.

Da notare anche degli importanti nuclei di vorticità sul Mar Jonio che potrebbero determinare forti temporali di origine marittima sin sul Golfo di Taranto che sul Salento, più marginalmente sulle coste siciliane orientali e sulla Calabria jonica: qui i fenomeni risulteranno più probabili tra domenica sera e l'alba di martedì, per poi attenuarsi.

Le precipitazioni sul nord-ovest nella prima fase non risulteranno comunque preoccupanti, infatti proprio sull'alto Piemonte e sul Ponente Ligure si arriva da un lungo periodo caratterizzato da fenomeni piuttosto scarsi.

Il pericolo potrebbe invece nascere dall'insistenza e dall'accentuazione della fenomenologia nelle giornate di giovedì 24 e venerdì 25 novembre, quando la saccatura sfonderà verso levante, provocando piogge molto intense ancora una volta sul Piemonte, poi sulla vicina Lombardia, ma anche sulla Toscana e soprattutto in Sardegna.

Chiaro che altri 100 o 150mm di pioggia in 48 ore dopo quelli già previsti per i giorni precedenti, potrebbero comportare un rischio di esondazione per diversi fiumi e torrenti, così come di frane e smottamenti.

Il limite delle nevicate risulterà piuttosto alto, ma dovrebbe calare progressivamente entro giovedì 24 novembre, limitando così la quantità d'acqua che si riverserà a fondovalle.

Il  maltempo dovrebbe estendersi entro venerdì 25 novembre a tutto il nord e alle restanti regioni centrali, coinvolgendo anche la Campania, rovesci sparsi potrebbero verificarsi anche sul resto del sud.

La situazione rimarrà depressionaria almeno sino a domenica 27 novembre, in attesa di capire cosa vorrà riservarci la fine del mese.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.13: A1 Diramazione Roma Sud

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Monteporzio (Km. 10,1) e San Cesareo (Km. 5) in dire..…

h 20.12: SS81 Piceno Aprutina

incidente

Incidente a 2,209 km prima di S.Martino Maruccina/Innesto Ss81Diramazione Piceno Apr. (Km. 164) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum