Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 26 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 26 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 26 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 26 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 26 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I modelli ottimisti per il tempo di PASQUA, "lite" per la PASQUETTA!

Il modello europeo si è messo in "testa" di far piovere al nord e sulla Toscana, l'americano scettico, sembra voler abbracciare la voglia di sole dei turisti.

In primo piano - 19 Marzo 2016, ore 09.36

Se c'è un alleato dei turisti, quello è il modello americano, che nel complesso regala un ponte di Pasqua di luce e con poche ombre, limitate peraltro alla Pasquetta e al solo settentrione.

Se c'è invece qualcuno che vuole rovinare la festa, quello è il modello europeo, che prevede un passaggio piovoso consistente al nord e sulla Toscana tra la serata di Pasqua e la giornata di Pasquetta con anche il ritorno della neve sulle Alpi sino alle quote medie.

Tra i due litiganti si inserisce come sempre la nostra attività di rianalisi (o reanalysis per dirla con gli inglesi): il modello americano nella media degli scenari resta coerente con l'emissione ufficiale e "legge" un passaggio frontale molto modesto e limitato al nord delle Alpi, in un contesto variabile ma in prevalenza asciutto al nord e soprattutto con il bel tempo a dominare scendendo verso sud.

Il modello europeo fa esordire il fine settimana di Pasqua con il bel tempo, grazie alla rimonta di quel cuneo anticiclonico che ben si nota dalla mappa qui sopra.

Per la Pasquetta invece segue la corsa ufficiale, accanendosi a proporre un peggioramento piovoso sul settentrione e sulla Toscana.

Chi avrà ragione? Viste le recenti performances del modello europeo, c'è da ipotizzare che finisca per spuntarla ancora una volta, ma anche il modello americano è al momento convinto della sua ottimistica previsione. 

Al momento il team di MeteoLive attribuisce il 55% di possibilità per una Pasquetta piovosa su nord e Toscana e un 45% di variabilità senza piogge di rilievo. La Pasqua sembra salva per tutti, sia pure con nubi in arrivo al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.57: A31 della Valdastico

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Vicenza Nord (Km. 8,6) in uscita in direzione Piovene Rocch..…

h 16.55: A4 Milano-Brescia

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Ponte Oglio (Km. 193) e Grumello (Km. 189,7) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum