Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "il tempo nelle feste di Pasqua? E' ancora tutto in gioco, ma il centro-sud è messo meglio"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 21 Marzo 2016, ore 09.48

REDAZIONE: rieccoci al tormentone del tempo delle vacanze di Pasqua...
GROSSO: si, davvero! Ogni anno sembra che qualcuno dall'alto si diverta a "pasticciare" le cose per rendere impossibile il lavoro del meteorologo. Anche in questa occasione c'è un continuo "passaggio di testimoni" tra modelli su possibili piogge già per Pasqua al nord e un secondo passaggio piovoso per Pasquetta anche su gran parte del centro-sud.

REDAZIONE: ciò che si evince stamane però è un certo indebolimento generale dell'anticiclone subtropicale anche in prospettiva, diciamo tra fine marzo ed inizio aprile, cosa che consentirebbe una maggiore instabilità atmosferica.
GROSSO: si, ma il problema è che l'Italia si trova sempre al limite tra una circolazione depressionaria ed una anticiclonica e così prevedere l'esatta traiettoria di un fronte e l'efficacia di sfondamento di una saccatura diventa un rompicapo.

REDAZIONE: ma alla fine cosa possiamo dire per Pasqua e Pasquetta?
GROSSO: non ci sarà una fine:-) almeno sino a mercoledì o giovedì. E' probabile che il tempo risulti variabile con qualche ora di pioggia al nord e forse sulla Toscana, si spera che le cose possano andar meglio almeno per il resto d'Italia. Di più non si può dire, è ancora tutto in gioco.

REDAZIONE: è possibile che aprile ci porti del caldo anticipato?
GROSSO: è già successo e risuccederà, non necessariamente quest'anno, così come risulta statisticamente assai probabile almeno un affondo perturbato da nord che riporti freddo tardivo.

REDAZIONE: e i "rumors" circa la possibilità di un'estate rovente?
GROSSO: i "rumors" verso il caldo sono facili, visto che l'estate raramente fallisce nel Mediterraneo, in più molti puntano sui riflessi "ritardati" del Nino, che è comunque in fase di attenuazione, nel prevedere un anticiclone subtropicale più cattivo del solito. Personalmente mi ha colpito la totale mancanza di pioggia e di fenomeni di rilievo dello scorso luglio, eccezion fatta per il pur tremendo tornado nel Veneto, non mi sorprenderei se si ripetessero periodi simili, perché così come il freddo in inverno, anche i temporali estivi (nonostante la pubblicità che se ne fa grazie al web) risultano sempre meno frequenti e diffusi che nel recente passato.
 


Autore : Redazione di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.44: SS336 Dell'aeroporto Della Malpensa

incidente

Incidente a Casello Busto Arsizio A8 Milano-Varese in direzione Varallo Pombia/Innesto Ss32 Ticin..…

h 06.41: A1 Firenze-Roma

incendio

Incendio tra Allacciamento A11 Firenze-Pisa Nord (Km. 280,4) e Firenze Scandicci in direzione Rom..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum