Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Etna : forti nevicate in arrivo sul vulcano. Rischio gelate intense oltre i 900 m

In primo piano - 28 Dicembre 2016, ore 21.23

Meteo Etna/ Come ampiamente previsto la Sicilia sta per fare i conti con la prima seria perturbazione invernale, caratterizzata perlopiù da fortissimi venti di tramontana e gran freddo.

Farà la sua comparsa anche la neve, specie oltre i 400/500 metri di quota tra messinese e catanese grazie all'ingresso in alta quota di temperature molto rigide ( -32°C a 500hpa, circa 5500 m,  e -5°C a 850hpa, circa 1500 m).

La svolta è attesa nel corso della notte con l'arrivo del fronte freddo carico di rovesci e anche locali temporali. Già in questa prima fase avremo forti nevicate oltre i 900/1000 metri di quota sull'Etna, specie sui versanti nord-orientali.

Le nevicate proseguiranno per tutta la giornata di giovedi e gran parte di venerdi grazie al fenomeno dello STAU montuoso. I comuni pedemontani saranno imbiancati dalla neve, segnatamente quelli esposti alle correnti da nord e da est, mentre oltre i 1000 metri di quota l'accumulo nevoso potrà facilmente superare i 20/30 cm.

Le basse temperature porteranno forti gelate oltre i 900/1000 metri di quota, pertanto prestare massima attenzione alla circolazione stradale.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.43: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SS.35 Dei Giovi: Pavia-..…

h 17.41: A56 Tangenziale Di Napoli

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Capodimonte (Km. 16,1) e Secondigliano-Raccordo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum