Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 24 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 24 Gennaio 30 - 58 cm Aperti
Airolo 24 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Gennaio 2 - 8 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 24 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 23 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 24 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco il GELO che attanaglia l'est europeo (cartina all'interno)

Davvero imponente la colata fredda sui settori orientali del nostro Continente.

In primo piano - 9 Gennaio 2017, ore 11.38

Se l'Italia batte i denti dal freddo, i Paesi dell'Europa centro-orientale si trovano alle prese con una forte ondata di gelo...forse una delle più intense degli ultimi anni.

Sull'Europa occidentale e il Vicino Atlantico vige invece un tipo di tempo completamente diverso, più mite...anzi, si può dire che l'inverno su questi settori non sia quasi mai decollato.

La cartina mostra la lingua di gelo che avvolge tutta l'Europa centro-orientale. La mappa si riferisce alle prime ore di domani mattina, martedì 10 gennaio.

Spiccano punte (al ribasso) di -15° in zone non troppo distanti da noi (sulla Penisola Balcanica).

La massa fredda si protende anche in direzione dell'Europa centrale e dell'Italia, seppur con valori meno gelidi.

Nei prossimi giorni il freddo che vedete ad est continuerà a dettare legge su questi comparti, provando ad estendersi lentamente verso ovest attorno a metà mese.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.13: A1 Diramazione Roma Sud

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Monteporzio (Km. 10,1) e San Cesareo (Km. 5) in dire..…

h 20.12: SS81 Piceno Aprutina

incidente

Incidente a 2,209 km prima di S.Martino Maruccina/Innesto Ss81Diramazione Piceno Apr. (Km. 164) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum