Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 25 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 25 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E guardate VENERDI 16 che NUBIFRAGI in arrivo al centro!

Grossi nuclei temporaleschi alla conquista del centro Italia, molto instabile anche al nord.

In primo piano - 14 Settembre 2016, ore 09.47

La linea di contrasto tra masse d'aria di origine diverse per venerdì andrà a collocarsi sul centro Italia, ma la presenza di aria fresca in quota determinerà ulteriori annuvolamenti anche al settentrione con rischio di piogge e rovesci sparsi, ancora a sfondo temporalesco, in movimento da sud ovest verso nord-est.

Da notare comunque il grosso contributo offerto dal mare caldo a quanto i modelli prevedono in termini di precipitazioni per la giornata di venerdì sul centro Italia.

I fenomeni si attiverebbero tra la tarda nottata ed il primo mattino di venerdì tra la Costa Smeralda in Sardegna, il mare aperto sul Tirreno centrale, il Grossetano, l'area di Civitavecchia, l' Aretino, il Viterbese, per poi estendersi a Ternano, Reatino, Romano.

Nel pomeriggio si propagherebbero verso est, coinvolgendo le Marche meridionali e l'Abruzzo, che ne verrebbe colpito in pieno, specie tra Teramano e Pescarese.
Nel Lazio coinvolto nel frattempo anche il Frusinate.

Naturalmente non aspettatevi una precisione chirurgica: i modelli non possono riprodurre con precisione assoluta quanto avverrà a distanza di 48 ore ma sono un ottimo strumento per capire che la situazione è molto delicata su gran parte del centro Italia.

I fenomeni al nord e al centro dovrebbero esaurirsi entro fine giornata. Qui a fianco notate la tempistica del peggioramento: possiamo ipotizzare anche accumuli superiori ai 70-80mm in poche ore, sufficienti per creare allagamenti notevoli e anche smottamenti.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.23: Roma Via della Farnesina

blocco

Strada chiusa al traffico causa verifica tecnica sulla Via della Farnesina in entrambe le direzio..…

h 10.09: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso tra Svincolo 18: Ss6 Via Casilina (Km. 37,8) e Svincolo 23: Ss7 Via App..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum