Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 22 Gennaio 34 - 70 cm Aperti
Airolo 22 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 22 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 21 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 22 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dopo la FASE PERTURBATA tra il 5 e l'8 novembre, ecco...

L'ipotesi di una nuova accelerazione della corrente a getto prende corpo.

In primo piano - 2 Novembre 2016, ore 09.01

La fase di maltempo in arrivo tra sabato 5 e martedì 8 novembre, sostenuta anche da una corrente fredda in discesa dal nord-est del Continente, verrà spazzata via da un probabile rinforzo della corrente a getto da ovest, segnale di un ricompattamento del vortice polare.

In questo modo, almeno per qualche giorno, da mercoledì 9 a sabato 12 il tempo dovrebbe ritornare stabile, soleggiato e nel complesso mite sul nostro Paese, in attesa di un successivo rallentamento della corrente stessa e di una sua ondulazione.

L'ondulazione successiva probabilmente introdurrà un altro peggioramento prima della metà del mese, con un'altra saccatura in discesa dal nord Atlantico, pronta a piombare almeno in parte nell'area mediterranea.

Si allontana invece la possibilità che l'Atlantico venga bloccato per diverso tempo dall'ingerenza delle correnti fredde in arrivo dalla Siberia, in seguito allo strat-warming avvenuto in Siberia.
Il modello americano non concede spazio ad ipotesi "irrazionali" o per meglio dire "rare" e punta sul sicuro.

La massima concessione resta dunque la dinamicità novembrina assicurata dalle correnti atlantiche. Sarà davvero così?


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.06: SS194 Ragusana

frana

Strada chiusa, frana nel tratto compreso tra 1,099 km dopo Giarratana (Km. 67,7) e 10,964 km prima..…

h 02.55: SS121 Catanese

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada nel tratto compreso tra 6,764 km dopo Bivio Per Alia (Km. 18..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum