Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Disastro all'hotel Rigopiano : e' stato uno tsunami di neve provocato dal terremoto

In primo piano - 19 Gennaio 2017, ore 13.51

Non sono positive le notizie che giungono da Farindola, località dell'Appennino pescarese dove ieri si è abbattuta una spaventosa valanga.

Si temono purtoppo diverse vittime in relazione dei molti dispersi che ancora non danno segni di vita. Nemmeno le unità cinofile sono riuscite a rintracciare le persone che ieri risiedevano nell'Hotel Rigopiano, a circa 1200 metri di quota, pronti ad abbandonare la struttura per l'emergenza neve. Purtoppo mentre loro attendevano nella sala d'attesa è giunta la serie impressionante di forti scosse di terremoto, ben quattro con magnitudo superiore al quinto grado della scala richter.

Le forti scosse hanno provocato un vero e proprio tsunami di neve : senza quei forti tremori non si sarebbero mai realizzate quelle estese valanghe, soprattutto grazie alle basse temperature presenti in montagna, con precipitazioni in atto ( solitamente le valanghe si manifestano in corrispondenza di un aumento delle temperature). Le montagne sono state scosse come alberi e ciò ha provocato il distacco di immense distese di neve che hanno travolto ogni cosa. In questo caso un vero e proprio "tsunami di neve", esattamente come avviene con l'acqua in caso di terremoti in mare. La valanga ha travolto l'hotel Rigopiano con una potenza tale da spostarlo di diversi metri.

Nei prossimi minuti cercheremo di fornire maggiori informazioni. I soccorritori stanno lavorando senza sosta per cercare di salvare quante più vite possibili.

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.53: A1 Milano-Bologna

coda

Code causa mostra a Parma (Km. 110,4) in uscita in entrambe le direzioni dalle 08:07 del 25 mar 2..…

h 08.53: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Lambrate: Melzo - Dogan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum