Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da mercoledì CROLLO delle TEMPERATURE al centro e al sud!

Previsto un sostanziale rientro nella media stagionale, da venerdì altro rialzo su Liguria e regioni tirreniche. Rischio nebbia in Valpadana.

In primo piano - 25 Ottobre 2016, ore 09.45

Dal caldo delle prossime ore alla mitezza e poi al fresco atteso tra mercoledì e giovedì, con temperature che rientreranno nella norma.

Lo sbalzo termico lo avvertiranno soprattutto le regioni del centro e del sud, interessate in queste ultime 48 ore da un flusso caldo decisamente anomalo per la stagione.

La diminuzione delle temperature si farà sentire già da mercoledì mattina sul Triveneto, poi sulle zone interne del centro e sul medio Adriatico entro il pomeriggio, mentre occorrerà attendere sino a giovedì per veder scomparire il caldo anche dal meridione.

La rimonta dell'alta pressione e la costante presenza di una ventilazione orientale, attesa tra venerdì e domenica, porterà nuovamente temperature molto miti sulla Liguria e in genere sui versanti tirrenici, sia per l'effetto dovuto alla "caduta" del vento dall'Appennino verso la costa, oltre che per l'azione di compressione operata dall'anticiclone, per la massa d'aria in quota che risulterà mite e naturalmente al ruolo giocato dalla generosa insolazione.

Attenzione invece alle possibili nebbie che potranno intervenire sul catino padano, in sollevamento durante le ore centrali con cielo che potrebbe comunque restare coperto; sulle Alpi è previsto invece un gran sole.

La fase anticiclonica potrebbe persistere sino all'1-2 novembre.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.43: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SS.35 Dei Giovi: Pavia-..…

h 17.41: A56 Tangenziale Di Napoli

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Capodimonte (Km. 16,1) e Secondigliano-Raccordo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum