Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 26 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CONFERMATO in terza decade un nuovo passaggio temporalesco al NORD

Una nuova figura di BASSA pressione potrebbe tornare a coinvolgere le regioni settentrionali entro il weekend sabato 23, domenica 24. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 15 Luglio 2016, ore 10.30

Negli aggiornamenti relativi alla serata di ieri, giovedì 14 luglio, avevamo preventivato l'avvento di un nuovo cambiamento delle condizioni atmosferiche con target le regioni settentrionali del nostro Paese entro la terza ed ultima decade di luglio. Il perchè compaiano dal nulla dei passaggi perturbati diretti proprio alle nostre regioni settentrionali è stato spiegato in modo dettagliato su questo articolo --> http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/previsioni-meteo-l-anticiclone-sul-mediterraneo-resta-ancora-vulnerabile/54313/

La previsione odierna del modello europeo e del modello americano, altro non fa che CONFERMARE (seppur con le dovute modifiche) una nuova parentesi di instabilità diretta alle regioni del nord nel periodo compreso tra sabato 23 e domenica 24 luglio. Tale tempistica rimane la stessa per ambo i centri di calcolo, trattasi quest'ultimo dell'ennesimo impulso d'aria fresca ed instabile dalle origini oceaniche e quindi in grado di rinnovare instabilità da contrasto, fatta di rovesci e temporali distribuiti irregolarmente.

Due parole in merito alle percentuali di realizzazione.

Come anticipato, le regioni ad esserne coinvolte sarebbero soprattutto quelle settentrionali, anche se restano ovviamente da stabilire le modalità attraverso le quali questo passaggio d'aria instabile esplicherebbe i propri effetti sul nostro territorio. La previsione rimane insomma ancora incerta, seppur rafforzata dalla coesistenza di ben due modelli (americano ed europeo) concordi verso uno scenario comune. Conferme arrivano anche dalle medie Ensemble anch'esse ALLINEATE verso questo scenario comune. 

Seguite gli aggiornamenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.34: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lainate (Km. 8,1) e Allacciamento Tangenziale Ovest Di Milano (Km..…

h 01.17: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lainate (Km. 8,1) e Allacciamento Tangenziale Ovest Di Milano (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum