Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 22 Gennaio 34 - 70 cm Aperti
Airolo 22 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 22 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 21 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 22 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriverà NEVE a quote basse in MONTAGNA? I cannoni potranno sparare quella artificiale?

Le ultimissime notizie per gli appassionati di neve.

In primo piano - 24 Novembre 2016, ore 10.57

IN BREVE
Grazie al freddo in arrivo tra martedì e mercoledì mattina si potrà sparare alla media quota
; poi l'umidità comincerà a salire a bassa quota, le temperature in quota ad aumentare e diventerà controproducente. Qualche nevicata sarà possibile nel corso dei primi giorni di dicembre, essenzialmente sul settore alpino e prealpino oltre gli 800-1000m, ma con limite in graduale rialzo. In Appennino limite già troppo alto sin dall'inizio dei fenomeni precipitativi.

SITUAZIONE
Le nevicate di questi giorni hanno interessato segnatamente i settori occidentali dell'arco alpino, attestandosi mediamente tra i 1600 e i 2100m, con qualche sconfinamento temporaneo più in basso ma con neve umida o molto umida, spesso mista a pioggia. Le Alpi centrali hanno sperimentato invece piogge a tratti anche sino a 2200m, così come quelle orientali, dove il manto nevoso alle quote inferiori si è quasi completamente fuso. Tra questo pomeriggio e venerdì mattina è atteso un graduale calo del limite della neve sino a 1500m su ovest Alpi, sino a 1700-1800m su Alpi centrali e sino a 1900m su quelle orientali. Poi interverrà un miglioramento. Marginali i fenomeni previsti per sabato.

EVOLUZIONE
Domenica si avranno ampie schiarite sul settore alpino e farà già più fresco con ritorno di gelate notturne nelle aree con cielo completamente sereno. Da lunedì pomeriggio ecco l'attesa irruzione fredda da EST con valori sino a -5°C a 1500m previsti per martedì mattina, sia sulle Alpi che sui versanti adriatici dell'Appennino settentrionale e centrale. Qualche fenomeno nevoso da stau orografico atteso nella notte su martedì su Prealpi centrali, Alpi occidentali e Appennino marchigiano ed abruzzese con fiocchi sino a 700m, al di sotto asciutto.

CANNONI
Nella giornata di martedì e sino all'alba di mercoledì si potrà sparare la neve nelle località sciistiche, ma attenzione perché in quota i valori termici andranno aumentando rapidamente, mentre nei fondovalle aumenterà l'umidità, tuttavia potrebbero esserci condizioni favorevoli alle operazioni di innevamento artificiale, che diverranno invece molto più difficili da giovedì in poi. 

LUNGO TERMINE
Entro domenica 4 o lunedì 5 possibile peggioramento al nord con neve sulle Alpi oltre gli 800-900m
ma con limite in progressivo rialzo dapprima oltre i 1000m, poi oltre i 1400-1500m su centro-est Alpi. In pianura probabilmente pioggia sin dall'inizio del peggioramento, salvo sacche fredde sull'ovest Piemonte e la Valle d'Aosta che potrebbero consentire neve sino ai fondovalle nella fase iniziale.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.06: SS194 Ragusana

frana

Strada chiusa, frana nel tratto compreso tra 1,099 km dopo Giarratana (Km. 67,7) e 10,964 km prima..…

h 02.55: SS121 Catanese

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada nel tratto compreso tra 6,764 km dopo Bivio Per Alia (Km. 18..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum