Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 29 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 29 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anomalie termiche e precipitative del mese di GIUGNO in Europa

Come si è comportato il mese di giugno in Europa? Ecco una breve analisi...

In primo piano - 5 Luglio 2016, ore 10.24

Un mese di giugno dalle alterne vicende atmosferiche, almeno sul nostro Paese.

Le prime due decadi hanno mostrato il volto instabile del primo mese dell'estate meteorologica, con numerosi temporali e un clima tutt'altro che caldo.

In terza decade l'insediamento dell'alta pressione ha fatto decollare la stagione estiva sul Mediterraneo, anche se disturbata da qualche sfuriata temporalesca specie al nord.

A livello europeo, la prima mappa ci mostra il quadro delle anomalie termiche del mese appena passato.

Come si può notare, gli scostamenti sono tutti al rialzo anche se in modo non eclatante. Sono rimaste attorno alle medie la Francia, le zone che si affacciano sui golfi di Botnia e Finlandia, oltre alla parte orientale di Inghilterra e Scozia.

Una buona tenuta delle medie termiche si nota anche sul Meridione d'Italia e sulla parte meridionale della Sardegna.

Passando al quadro delle anomalie precipitative, il discorso diventa più complesso.

Balza all'occhio un pesante deficit idrico che ha attanagliato la Penisola Iberica, dove è piovuto il 25% del normale.

Un clima secco è andato in scena anche sulla vicina Russia e parte della Penisola Ellenica. Più a nord, è piovuto poco anche sui settori settentrionali della Scandinavia e parte della Scozia, mentre in Italia i deficit idrici più rilevanti si sono riscontrati sulla Sardegna e le regioni del centro.

Sulle restanti nazioni del Vecchio Continente le piogge sono state abbastanza abbondanti, specie tra la Francia e la Germania.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.19: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Dalmine (Km. 169,8) e Bergamo (Km. 174,5) in direzione Brescia..…

h 10.16: A90-GRA Appia-Aurelia

coda

Code, traffico nel tratto compreso tra 3,6 km dopo Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) e 1,202 km p..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum