Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 19 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 19 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 19 Gennaio 40 - 70 cm Aperti
Airolo 19 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 19 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 19 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 19 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 19 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 19 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 19 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 19 Gennaio 40 - 130 cm Aperti
Aprica(SO) 19 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 19 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 19 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 19 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 19 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 19 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANOMALIE TERMICHE della scorsa settimana: est europeo al CALDO, Italia un po' meno...

Ecco il quadro delle anomalie termiche che abbiamo avuto la settimana scorsa in Europa e in Italia.

In primo piano - 14 Marzo 2016, ore 15.50

L'andamento termico della settimana scorsa in Italia e in Europa ha ricalcato in maniera abbastanza fedele ciò che era successo a febbraio.

L'ultimo mese dell'inverno meteorologico aveva fatto registrare temperature molto al di sopra della norma su buona parte dell'est europeo e sulla vicina Russia, zone che stanno "soffrendo" davvero molto negli ultimi anni la carenza di freddo, se non in misura limitata e sporadica,

Il mese di marzo si è aperto in maniera termicamente analoga, con un sopramedia compreso tra i 7 e i 9° tra la Bielorussia, l'Ucraina e la parte settentrionale della Penisola Anatolica. Inutile rimarcare che queste anomalie termiche al rialzo inducano una certa riflessione, soprattutto per la frequenza e la persistenza delle loro "apparizioni".

E' andata leggermente meglio sullo scacchiere centro-occidentale del continente e in parte anche sull'Italia. Nelle zone interne della Francia e della Spagna abbiamo avuto un sottomedia termico tra i 2 e i 3°, che non va comunque a compensare gli esuberi presenti più ad est. Di conseguenza il quadro complessivo risulta ancora una volta votato al "caldo".


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.53: Roma Viale del Tintoretto

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Viale Aldo Ballarin e Via del Serafico..…

h 17.51: A19 Palermo-Catania

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 8,694 km dopo Enna (Km. 119,4) e 8,339 km prima d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum