Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 18 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 18 Gennaio 45 - 70 cm Aperti
Airolo 18 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 17 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 18 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 17 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 18 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 18 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 18 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 17 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 18 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 18 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 17 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 18 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 17 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 18 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 17 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANALISI MODELLO EUROPEO: MALTEMPO confermato per la prossima settimana in Italia

Situazione interessante sul fronte meteo per la prossima settimana in Italia. Arriva la neve? Vediamo...

In primo piano - 16 Dicembre 2016, ore 09.35

Il regime altopressorio che da settimane accompagna le sorti meteorologiche del nostro Paese, ci terrà compagnia per tutto il week-end.

L'attacco alla stabilità mediterranea si materializzerà durante la prossima settimana e avrà una doppia matrice; in una prima fase avremo l'intervento di aria mite e umida da sud-est (frecce rosse).

Successivamente, la depressione ormai formata riuscirà a catturare parte dell'aria fredda presente sull'est europeo, scaraventandola sull'Italia tramite intense correnti nord-orientali. In questo frangente sarà possibile avere la neve a bassa quota al nord e sul versante adriatico, ma la dinamica reale di tutta la struttura non è ancora del tutto esplicita.

Il modello europeo questa mattina pone il massimo dell'ingerenza fredda sull'Italia tra le giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre (seconda mappa).

In questo frangente potrebbero nascere depressioni a sorpresa sul Mare Nostrum, con risvolti tutti da decifrare in campo fenomenologico sui nostri lidi.

Quello che conta è la ritirata dell'alta pressione dal Mediterraneo e dall'Italia, con il ripristino di condizioni più consone alla stagione in corso.

Il freddo dovrebbe mantenersi integro fino alle soglie del periodo natalizio. Successivamente si entra in un vicolo cieco, dove le opzioni si sovrappongono e vengono poi smentite con i run successivi.

Sembra comunque probabile l'arrivo di una perturbazione da ovest che potrebbe agire al nord proprio nella giornata di Natale con alcune nevicate almeno sui rilievi alpini (terza mappa). Tutto risulta ampiamente da dimostrare e per il momento gode di scarsa attendibilità.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.58: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Busto Arsizio (Km. 24,5) e Svincolo Di Castellanza (K..…

h 18.57: A23 Palmanova-Tarvisio

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Pontebba (Km. 92,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum