Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Allerta meteo per la Sicilia: attenzione alle province di Messina e Catania

In primo piano - 5 Dicembre 2016, ore 13.33

Come annunciato in questo nostro articolo, un'ondata di maltempo prolungata è in procinto di interessare la Sicilia, per via dell'instaurarsi di una circolazione depressionaria nell'area ionica che determinerà nei prossimi giorni condizioni di forte instabilità.

La Sicilia e i settori ionici della Calabria risulteranno le aree più colpite dal peggioramento, che non andrà a interessare invece il Centro e il Nord peninsulari. La situazione si preannuncia delicata soprattutto per la Sicilia dove a partire da domani le precipitazioni potranno risultare forti e anche persistenti sulle zone orientali dell'Isola, determinando accumuli di pioggia elevati.

Da un'analisi dei modelli di previsione a scala locale, che meglio evidenziano la distribuzione delle precipitazioni sul territorio, si evince che le piogge più abbondanti riguarderanno i settori orientali e nello specifico nella giornata di domani l'area compresa fra messinese tirrenico e catanese. Nelle giornate di Mercoledì e Giovedì le piogge continueranno anche intense estendendosi anche alla Sicilia sud-orientale quindi siracusano-ragusano. La zona più a rischio è quella fra Catania, Acireale, Giarre, Taormina, dove fra domani e Giovedì potrebbero cadere anche oltre 150 millimetri di pioggia e non si escludono per tanto eventi di carattere alluvionale. Le temperature, nonostante il maltempo, non saranno particolarmente fredde.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.29: A25 Torano-Pescara

incidente

Incidente a Svincolo Chieti-Pescara-Raccordo Ch-Pe (Km. 177,6) in uscita in entrambe le direzioni..…

h 13.25: A3 Salerno-Reggio Calabria

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente che coinvolge più veicoli a 4,995 km prima di Cosenza Nord (Km. 253..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum