Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 80 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Allarme incendi in Liguria: vasto fronte di fiamme tra Vasia-Pantasina e Prela' (Imperia )

Non si placa l'emergenza incendi in Liguria.

In primo piano - 19 Gennaio 2017, ore 08.52

Continuano a proliferare vasti incendi in Liguria, continuamente alimentati dai venti sostenuti di grecale e dalla siccità che da settimane avvolge la regione, senza tralasciare la follia di certe persone. Oltre l'entroterra di Genova anche l'imperiese sta facendo i conti con vasti e pericolosi  incendi.

"Il dato impressionante è che sono oltre 1.500 gli ettari già percorsi dal fuoco. Anche se non si tratta di boschi di grande valore, ma di prati e pascoli in prevalenza, è comunque un dato allarmante. Mi auguro che anche in collaborazione con i cittadini, si possano prima o poi pizzicare quei malati di mente che mandano in fumo ettari di bosco e mettano a repentaglio delle vite". Lo ha dichiarato l'assessore regionale all'Entroterra Stefano Mai al comando provinciale dei vigili del fuoco di Imperia.

A creare più problemi è stato l'incendio nell'area di Pantasina, con 1.337 ettari bruciati; a cui se ne aggiungono altri 100 sul Colle d'Oggia e una quarantina ad Arzena d'Oneglia, nel territorio comunale di Cesio. Quest'ultimo si sta muovendo verso Onzo, nel savonese.

"E' una situazione critica - ha aggiunto Mai, prima di partire per il sopralluogo - perchè finché questo vento non molla, abbiamo grandi difficoltà a intervenire con i mezzi aerei. Stamani nell'imperiese, nel grande incendio di Prelà e Borgomaro, abbiamo fatto una quindicina di lanci, ma i due Canadair sono poi dovuti rientrare per difficoltà operative. Stesso discorso per l'elicottero".

L'arrivo dei Canadair è previsto per questa mattina.

 



 



 


 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.00: A7 Milano-Genova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Genova Bolzaneto (Km. 125,8) e Busalla (Km. 111,5) in direzione..…

h 13.00: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Ovest-Ponsacco (Km. 55) e Svincolo P..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum