Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 26 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Accidenti! Che sciabolata temporalesca lunedi 5 settembre!

Arriverà l'affondo da nord spacca estate? I dubbi restano ma le probabilità sono tornate ad aumentare.

In primo piano - 1 Settembre 2016, ore 08.53

L'affondo di un vortice freddo sull'Italia, che ieri pareva dovesse limitarsi alla regione balcanica, è tornato oggi in auge; al momento il suo sfondamento appare netto soprattutto sulle regioni di nord-est, l'Emilia-Romagna e poi il centro-sud, ma i modelli stanno ancora valutando eventuali "errori" di posizionamento.

Dal momento però che noi siamo scienza e non fantascienza, ci limitiamo a commentare l'emissione odierna più accreditata, che va incontro a dei riscontri sul campo per nulla trascurabili.

In pratica nella notte su lunedì 5 settembre l'aria fredda entrerebbe in modo deciso sulle regioni di nord-est, l'Emilia-Romagna e l'est della Lombardia, portando con sé una violenta scarica di temporali. Produrrebbe qualche rovescio anche sul resto del nord, il quale poi finirebbe sottovento e cioè soggetto a schiarite indotte dal vento secco da nord.

Nelle ore immediatamente successive il fronte freddo andrebbe poi a colpire il resto d'Italia, determinando temporali di notevole intensità, colpi di vento, grandinate e un sensibile calo delle temperature.

Risulterebbe davvero un duro colpo per l'estate, anche se al nord-ovest le schiarite e il soleggiamento renderebbero comunque i pomeriggi abbastanza caldi.

La fase instabile al centro-sud invece si protrarrebbe almeno sino a giovedì 8 o venerdì 9, poiché la goccia fredda, tenderebbe ad isolarsi nel Mediterraneo e a produrre ulteriori rovesci o temporali.

Affidabilità della previsione:
rispetto all'affondo freddo: 55%
rispetto ad un ulteriore coinvolgimento dell'Italia: 35%

 Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.27: A50 Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 2 km causa incidente tra Svincolo Settimo Milanese-Ss11: S.Siro-Fiera (Km. 6,8) e Svincol..…

h 13.22: A4 Torino-Milano

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente tra Novara Est (Km. 90,5) e Marcallo - Mesero (Km. 104,5) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum