Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

A Livigno è nata la prima "banca della NEVE" italiana!

Il Piccolo Tibet sempre all'avanguardia in fatto di innovazioni.

In primo piano - 15 Luglio 2016, ore 14.06

Livigno si conferma ancora una volta perfettamente al passo con i tempi, anticipando per l’Italia tecniche ancora poco conosciute. La nuova frontiera varcata dagli operatori turistici del Piccolo Tibet è quella dello «snow farming», una procedura altamente tecnologica che consente la conservazione della neve e una certa indipendenza dalle condizioni meteorologiche che, come avvenuto lo scorso anno, mettono talvolta a dura prova il regolare svolgimento della stagione di sport invernali.

In virtù dell’iniziativa promossa dall’Apt Livigno, per il secondo anno consecutivo a partire da marzo è stata messa da parte una consistente quantità di neve, depositata nel mezzo dell’incantevole vallata cittadina, lungo il corso dell’Aquagranda, dove si colloca l’anello dello sci di fondo, d’estate adibito a pista ciclabile. Isolato con della segatura, il ricco bottino pari a circa mille metri cubi, è stato accuratamente avvolto in un telo geotermico, lo stesso cui si ricorre per evitare il dannoso scioglimento dei ghiacciai. Un procedimento all’avanguardia, che già altrove, in Europa, ha dato ottimi risultati.

La preziosa riserva verrà poi adeguatamente lavorata, per eliminare eventuali blocchi di ghiaccio, e posata dai mezzi battipista sull’asfalto, preventivamente bagnato.

Il debutto del manto nevoso è previsto già a fine agosto per la 32^ edizione del Trofeo delle Contrade, la tradizionale gara di sci di fondo in cui le otto contrade cittadine (Centro, Comunìn, Pemónt, Fórcola, Ostarìa, Plàn da Sóra, Saròch, Teòla e Trepàl) si sfidano per le vie del centro con attrezzature e abiti d’epoca.

In seguito, la stessa neve verrà utilizzata per predisporre il primo anello di fondo (indicativamente dalla metà di ottobre) per consentire ad appassionati, ma anche ai dilettanti, di inforcare gli sci già in autunno, a prescindere dalle condizioni atmosferiche.


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.21: A14 Ancona-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Ancona Sud (Km. 230,4) e Grottammare (Km. 301,7) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum