Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 28 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 28 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 15 GIORNI: volete l'estate INOSSIDABILE? Eccola...

Secondo le analisi odierne, il break di metà settimana prossima sarà fine a se stesso, in un mare di caldo e alta pressione...

Fantameteo 15gg - 7 Luglio 2016, ore 14.40

L'estate continuerà praticamente indisturbata sul bacino del Mediterraneo e sull'Italia.

Le mappe a lungo termine non lasciano spazio a dubbi e contemplano una continua distensione dell'alta pressione atlantica verso la nostra Penisola. Si tratterà del famoso anticiclone delle Azzorre, coadiuvato però da inevitabili ingerenze africane al suo interno.

Il breve break atteso per la metà della settimana prossima (per altro ancora tutto da dimostrare) porterà un temporaneo refrigerio segnatamente al nord, dove agiranno le situazioni temporalesche più importanti.

Altrove il quadro termico e fenomenologico non subirà cambiamenti degni di nota, forse una lieve attenuazione del caldo (e una maggiore ventilazione) sulle regioni centrali.

Successivamente, già a partire da venerdì 15 e per i giorni seguenti, tutto dovrebbe tornare a posto stante una nuova ripartenza del getto sull'Europa settentrionale a cui si assocerà la distensione dell'alta pressione delle Azzorre verso di noi (prima mappa).

Volendo andare oltre, un lieve ritiro del tessuto anticiclonico dall'Italia sarà possibile dopo il giorno 20 luglio (seconda mappa).

Tuttavia, la situazione non cambierà di molto, a parte qualche temporale in più al nord e nelle zone interne del centro che non dovrebbe minare più di tanto la solidità dell'estate italica.

Insomma, l'estate per il momento si presenta solida anche a lungo termine.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.17: SS87 Sannitica

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo sdrucciolevole a 10,734 km prima di Bivio Per Vinchiaturo/Innesto Ss17 A..…

h 04.49: SS39 Del Passo Di Aprica

incidente

Incidente a 3,984 km prima di Motta/Innesto Ss550 Di Villa Di Tirano (Km. 4,9) in entrambe le dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum