Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 27 Marzo 20 - 40 cm Aperti
Adelboden 27 Marzo 0 - 90 cm Aperti
Airolo 26 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 27 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 27 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 27 Marzo 0 - 20 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 27 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 27 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 27 Marzo 0 - 90 cm Aperti
Andermatt 27 Marzo 10 - 380 cm Aperti
Aprica(SO) 27 Marzo 20 - 100 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 27 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 27 Marzo 20 - 70 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 27 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 27 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: sprazzi primaverili nell'ultima decade di febbraio?

Configurazioni ben poco invernali si affacciano sulla scena europea per l'ultima decade di febbraio.

Fantameteo 15gg - 10 Febbraio 2017, ore 15.10

Forse molti non sanno che per convenzione l'inverno in meteorologia finisce il 28 febbraio, non il 21 di marzo, come recita il calendario astronomico.
Gli episodi invernali a marzo costituiscono pertanto dei colpi di coda, inseriti ormai in un contesto primaverile.

Per quanto concerne il periodo che ci separa dalla metà alla fine del febbraio i modelli segnalano l'arrivo di una precoce fase primaverile, mettendo in evidenza come l'alta pressione abbia una gran voglia di dominare la scena, concedendo al flusso perturbato atlantico solo qualche comparsata nel Mediterraneo.

A meno di clamorosi sconvolgimenti barici, che al momento i modelli non vedono e che il team di MeteoLive di certo non ha intenzione di inventare, ci aspetta dunque un periodo termico sopra la media, mite, gradevole per molti ma ben poco consono al mese di febbraio.

Ci sarà giusto un po' di variabilità, qualche rinforzo dei venti, qualche sporadica precipitazione, più probabile nella giornata di sabato 18, ma nulla di più.

Di fronte alle ultime emissioni del modello dunque non c'è molto da dire: è chiaro che chi valuta la situazione oggi, dove al nord fa freddo e qua e là sta ancora nevicando a quote basse, non capisce che MeteoLive sta guardando avanti, ai prossimi giorni, non a cosa sta succedendo in questo momento!

Chi prevede NON si ferma alla situazione contingente e il freddo residuo presente al settentrione presto sarà già dimenticato dal tepore in arrivo per la prossima settimana.

SINTESI PREVISIONALE DA SABATO 18 a SABATO 25 FEBBRAIO
sabato 18 febbraio: possibile veloce passaggio piovoso su nord, Tirreno, isole ma con scarsa attendibilità, nubi passeggeri ma tempo secco altrove.

domenica 19 febbraio: miglioramento, correnti miti da nord-ovest, ultimi addensamenti solo sul basso Tirreno.

da lunedi 20 in poi: regime di variabilità positiva con prevalenza di ampie schiarite, modesti passaggi nuvolosi, spesso medio alti, brevi nevicate dalle quote medie solo sui settori alpini di confine orientali. Clima mite e contesti primaverili.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.04: SS680-E78 SGC Grosseto-Fano

frana

Riduzione di carreggiata causa frana nel tratto compreso tra Svincolo Alberoro (Km. 7,9) e Svincolo..…

h 06.02: A19 Palermo-Catania

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 3,234 km dopo Scil..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum