Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 18 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 18 Gennaio 45 - 70 cm Aperti
Airolo 18 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 17 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 18 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 17 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 18 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 18 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 18 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 17 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 18 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 18 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 17 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 18 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 17 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 18 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 17 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: si spalanca la porta del FREDDO RUSSO?

Dalle ultime emissioni del modello americano sembrano abbastanza evidenti le difficoltà del vortice polare nel guidare le correnti atlantiche alla conquista dell'Europa

Fantameteo 15gg - 21 Ottobre 2016, ore 15.10

Soprese fredde dietro l'angolo dai primi di novembre per molte zone d'Europa? Sembrerebbe di si, consultando con attenzione e raffrontando tutte le mappe del modello americano, che avallano l'ipotesi di un vortice polare solo in lieve ripresa a fine ottobre e in nuovo indebolimento per i primi di novembre.

In pratica uno dei suoi tentacoli proverebbe ad affondare verso sud con il suo carico di freddo, costruendo depressioni e dunque maltempo, in grado di raggiungere in parte anche il nostro Paese.

Ci sono molte variazioni sul tema, ma l'idea di un possente scambio di calore nord-sud prende corpo in maniera sempre più decisa e credibile.

Chiaro che poi l'aria fredda può prendere molte strade per arrivare a sud, può anche fermarsi a metà strada ed attivare depressioni, può partire dall'Islanda, dal Mar di Norvegia, dalla Scandinavia o appunto dalla Russia e dar vita a tutta una serie di conseguenze.

Tutto questo naturalmente fa pensare a tutto fuorché ad una  prolungata evoluzione anticiclonica, come avvenne lo scorso anno; al contrario novembre potrebbe risultare dinamico, anche molto di più di ottobre.

Naturalmente spiccano i numerosi scenari freddi che compaiono sulle varie corse alternative o perturbatrici che dir si voglia dell'ultima emissione: qui di fianco ne trovate almeno un paio, ma con l'ipotesi al momento più credibile (45-55%) che non si discosta molto da quanto fa notare l'emissione ufficiale.

Tale ipotesi prevede che il freddo coinvolga solo in parte l'Italia, ma comunque in maniera sufficiente da farci pronunciare la fatidica domanda: "ma siamo forse già precipitati in inverno?"

Ad avvalorare il tutto (almeno parzialmente) anche la media degli scenari.

A questo punto non possiamo e non potete perdere tutti i successivi aggiornamenti, di cui vi daremo conto anche nel corso del fine settimana!

SINTESI PREVISIONALE DA SABATO 29 ottobre a SABATO 5 novembre:
sabato 29 ottobre
: temporali sull'area jonica ancora possibili ma con tendenza a miglioramento, bel tempo sul resto d'Italia. Temperature rientrate in media.

domenica 30 ottobre: bello ovunque, locali nebbie sulle pianure del nord e nelle valli del centro.

da lunedì 31 ottobre a mercoledì 2 novembre: passaggio graduale a condizioni di variabilità con qualche precipitazione entro mercoledì su nord-est, centro e poi meridione. Lieve calo termico.

da mercoledì 3 novembre a sabato 5 novembre: possibile affondo freddo da nord-est con maltempo su medio Adriatico e meridione e freddo altrove, oppure affondo freddo su ovest Continente e risposta umida e piovosa ma non fredda sull'Italia. Da verificare! 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.08: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Tornimparte (Km. 85) e L'aquila Ovest (Km. 101) in entram..…

h 19.05: A10 Genova-Ventimiglia

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Raccordo A10 - A06 al Km 44 (Km. 44,7) e San Bartolomeo (Km. 10..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum