Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: sarà maltempo vero alla fine del mese?

L'analisi approfondita del modello europeo e di quello americano fanno pensare davvero che alla fine del mese potrebbe arrivare una marcata fase perturbata.

Fantameteo 15gg - 19 Febbraio 2016, ore 15.31

"L'effetto fisarmonica" dei modelli per ora non sembra scalfire le possibilità di poter assistere ad un finale di febbraio molto dinamico sul nostro Paese che si concretizzerebbe in una fase perturbata per la fine del mese e poi anche per l'inizio di marzo.

L'analisi spaghetti del modello americano conferma la fase relativamente fredda di fine mese e la discesa di una vasta saccatura sul Mediterraneo centro-occidentale, foriera di precipitazioni e di nevicate sui rilievi.

Anche se le emissioni ufficiali sembrerebbero aver perso la "retta via",
la media degli scenari punta ancora deciso sulla dinamicità per l'ultima fase del mese e per la verità anche per l'inizio di marzo, senza che l'anticiclone delle Azzorre possa in qualche modo riuscire a riprendere possesso del Mediterraneo.

La carta che vi mostriamo relativa all'andamento della pressione mette infatti in guardia dal considerare come attendibile l'emissione ufficiale del modello europeo che pare quasi cancellare il peggioramento di fine mese, mentre ci segnala che molti altri scenari la mettono ancora in evidenza.

Oltretutto il peggioramento resterebbe attivo per più giorni, come mostra la carta per lunedi 29 febbraio. Insomma la corrente a getto sarebbe destinata a rallentare, segnale di un vortice polare che finalmente smetterà di ruotare come una trottola isterica.

Logico che la distanza temporale induca alla prudenza e sicuramente interverranno diversi aggiustamenti, può darsi che addirittura questo scenario venga stravolto, ma al momento a queste carte il team di MeteoLive deve affidarsi, perché sono le uniche che possano dipingere un quadro che, pur vago, è l'unico che possa essere preso in considerazione.

RIASSUMENDO
Tra sabato 27 e lunedi 29 febbraio
: possibile peggioramento sull'Italia con pioggia su molte regioni e neve sulle Alpi e le Prealpi sin verso gli 800m. Temperature dapprima in calo al nord e in aumento altrove, poi in temporaneo aumento anche al settentrione. Attendibilità: 30-35%

da martedì 1 marzo a venerdì 4 marzo: ancora instabilità ma con prevalenza di correnti settentrionali, possibili nuove formazioni depressionarie al centro-sud con neve a quote basse, freddo moderato, al nord asciutto con neve solo sui crinali di confine e schiarite più a sud.  Attendibilità: 20%


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.23: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso tra Bologna Fiera e Bologna Borgo Panigale (Km. 4,8) i..…

h 16.23: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente tra Arezzo (Km. 358,5) e Valdarno (Km. 335,8) in direzione Firenze..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum