Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 20 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 20 Gennaio 37 - 70 cm Aperti
Airolo 20 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 20 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 20 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 20 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 20 Gennaio 40 - 130 cm Aperti
Aprica(SO) 20 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 20 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 20 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: occasioni per FREDDO e NEVICATE anche a bassa quota?

L'inverno potrebbe entrare in scena in modo abbastanza prepotente sull'Italia tra la fine di novembre e i primi giorni di dicembre. Ecco una breve analisi

Fantameteo 15gg - 22 Novembre 2016, ore 14.50

Giovedì 1 dicembre...primo giorno dell'inverno meteorologico ed è subito NEVE? Quasi impossibile da credere, ma il run ufficiale del modello americano mostra, per la giornata in parola, una situazione assai allettante per le regioni settentrionali...e non solo.

Aria mite da sud scorrerebbe su uno strato freddo al suolo costruito in precedenza...una situazione ottimale per avere nevicate fino in pianura sull'alta Italia.

Le regioni centrali avrebbero neve a bassa quota anche se non in pianura, mentre il meridione solo pioggia e neve limitata ai rilievi.

Tra venerdì e sabato avremo lo spostamento della figura di maltempo verso levante. Altra aria fredda giungerà di conseguenza sull'Italia, stante la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali.

Il primo fine settimana di dicembre (la seconda mappa si riferisce alle ore centrali di domenica 4 dicembre) potrebbe trascorrere sotto l'azione dell'ennesima figura di maltempo, con piogge sparse e neve a quote alquanto basse specie sulle regioni settentrionali.

 

Tra lunedi 5 e martedì 6 dicembre, infine, ecco la depressione in piena azione sull'Italia (terza mappa).

Piogge intense e neve sui rilievi interesseranno principalmente il centro e il sud. Al nord termometri di nuovo in calo per il rientro di correnti fredde orientali che potrebbero causare spruzzate altre spruzzate di neve a quote davvero basse, se non addirittura in pianura.

Vi ricordiamo che la situazione è ancora in evoluzione; di conseguenza la previsione andrà sicuramente rivisitata alla luce delle prossime emissioni dei modelli.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.59: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale (Km. 4,8) e Allacciament..…

h 16.56: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Doganella (Km. 19,8) e Corso Mal..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum