Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 23 Febbraio 20 - 65 cm Aperti
Airolo 23 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 23 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 23 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 23 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 23 Febbraio 30 - 205 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 22 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 23 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 23 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 23 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'inverno? Forse deve ancora sparare le cartucce migliori...

La linea che ci tiene legati ai grandi freddi dell'est europeo potrebbe non spezzarsi.

Fantameteo 15gg - 18 Gennaio 2016, ore 14.54

Arrendersi allo strapotere dell'anticiclone e prepararsi a vivere un finale di stagione decisamente amorfo, oppure pensare che l'inverno stia iniziando veramente solo ora?

In altre parole la prima ondata di freddo che abbiamo sperimentato, potrebbe essere seguita da altre e più incisive irruzioni dai quadranti nord orientali? L'accumulo di aria fredda sull'est europeo è di quelli importanti, il flusso zonale atlantico non sembra poter riprendere a dettar legge sul Continente.

Paradossalmente proprio quell'anomalo, mastodontico, bestione anticiclonico di matrice subtropicale che vorrebbe chiudere i conti con l'inverno piazzandosi su di noi, potrebbe invece avere un ruolo importante nel veicolare quel freddo nuovamente sino a noi.
Come?
1 tentando di conquistare il nord Europa e costruendo un ponte con l'anticiclone russo-scandinavo
2 muovendosi addirittura verso il Regno Unito e poi il Mar di Norvegia e dando il via ad una seconda fase invernale totalmente diversa, con l'Atlantico basso ad interagire con l'aria fredda accumulatasi sull'est del Continente.

Certo, resta sempre la possibilità che tutti questi disegni barici (o voli pindarici) possano alla fine rivelarsi un flop e l'anticiclone dominare in lungo e in largo sino alla fine della stagione. E' peraltro già successo e potrebbe risuccedere, ma come già ribadito in mattinata sia il Polo che l'est europeo hanno tutte le carte in regola per spezzare questo incantesimo dell'anticiclone "perenne", magari già a partire da mercoledì 27 gennaio.

Riassumendo:
martedì 26 gennaio
: tempo discreto sull'Italia ma sempre un po' freddo nei bassi strati. Nubi in aumento al sud e sul versante adriatico.

mercoledì 27 gennaio: depressione al sud con freddo e neve sino a quote progressivamente più basse in Appennino e poi sul medio Adriatico, irregolarmente nuvoloso e freddo anche al nord, più sole su Tirreno e Sardegna, ventoso con calo termico.

giovedì 28 gennaio: al nord e sulle regioni del medio Adriatico irregolarmente nuvoloso con qualche rovescio di neve alternato a schiarite, parzialmente soleggiato, ventoso e freddo sulle centrali tirreniche e la Sardegna, instabile o molto instabile al sud con piogge e temporali, neve oltre i 200-400m. Freddo intenso al centro-nord, moderato al sud.

venerdì 29 e sabato 30 gennaio: temporaneo miglioramento, ma sempre freddo nottetempo e al mattino.

Domenica 31 gennaio: possibile nuovo severo afflusso di aria fredda dal nord-est del Continente dalle conseguenze incerte.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.13: Roma Via Tuscolana

incidente

Incidente sulla Via Telegono possibili rallentamenti…

h 11.09: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code a tratti, traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) e 1,285..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum