Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 25 Febbraio 20 - 40 cm Aperti
Airolo 26 Febbraio 10 - 100 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 26 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 26 Febbraio 60 - 75 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 13 Febbraio 2 - 70 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Febbraio 7 - 43 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 26 Febbraio 10 - 35 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 11 Febbraio 10 - 70 cm Aperti
Andalo(TN) 13 Febbraio 10 - 65 cm Aperti
Andermatt 26 Febbraio 30 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 26 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 14 Febbraio 100 - 180 cm Aperti
Asiago(VI) 11 Febbraio 10 - 70 cm Aperti
Ayas(AO) 26 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
Badia(BZ) 26 Febbraio 10 - 35 cm Aperti
Bardonecchia(TO) 22 Febbraio 60 - 160 cm Aperti
Barzio(LC) 17 Febbraio 20 - 40 cm Aperti
Bettmeralp 26 Febbraio 44 - 93 cm Aperti
Bolognola(MC) 02 Gennaio n/d Chiusi
Bormio(SO) 24 Febbraio 40 - 100 cm Aperti
Bressanone(BZ) 26 Febbraio 48 - 92 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: FORTE PEGGIORAMENTO a fine mese sull'Italia, ma è CREDIBILE?

Il run ufficiale del modello americano prevede un peggioramento tra una decina di giorni al centro del Mediterraneo. Vediamo se questa ipotesi è credibile oppure no...

Fantameteo 15gg - 16 Febbraio 2016, ore 14.55

L'inverno potrebbe chiudere in bellezza, non tanto dal punto di vista del freddo, ma per via della perturbabilità degli elementi che potrebbero scatenarsi sull'Italia durante l'ultimo week-end di febbraio.

La prima cartina inquadra la previsione imbastita dal run ufficiale del modello americano questo pomeriggio per la giornata di venerdì 26 febbraio.

Si nota una depressione piuttosto intensa al centro del Mediterraneo, foriera di maltempo diffuso specie al nord e sulle regioni tirreniche.

Con una situazione siffatta arriverebbero piogge intense su molte regioni e abbondanti nevicate sulle Alpi e sul nord dell'Appennino a quote da valutare. Pare invece scongiurata la possibilità di neve in pianura.

La figura di maltempo si sposterebbe poi al centro-sud tra sabato 27 e domenica 28, impegnando queste regioni con piogge intense e manifestazioni temporalesche anche di notevole forza.

La distanza previsionale impone comunque molta cautela...anzi, per monitorare il grado di affidabilità della previsione medesima, facciamo uso della media di tutti gli scenari imbastita questo pomeriggio dal modello americano (seconda figura a lato).

Vi ricordiamo che più il run ufficiale del modello medesimo si avvicina alla media degli scenari, più la linea di tendenza ipotizzata risulta credibile.

In questo caso notiamo ancora una scarsa coerenza tra l'ufficiale (prima cartina) e la media degli scenari (seconda cartina).

Qualcosa comunque si nota anche nei quadri ens, ma è davvero prematuro emettere sentenze esplicite a riguardo. Di conseguenza (per il momento), il peggioramento ipotizzato dal run ufficiale del modello americano questo pomeriggio non gode di buona credibilità.

Nei prossimi giorni vedremo se tale tendenza verrà portata avanti oppure sarà destinata a restare isolata. Per ora, comunque, non vi sono certezze a riguardo.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.27: SS202 Triestina

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Trieste-Via Servola (Km. 35) e Incroci..…

h 13.25: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente a Ferentino in uscita in direzione da Roma dalle 12:54 del 26 feb 2017…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum