Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 26 Agosto n/d Aperti
Alpe Cermis(TN) 11 Aprile n/d Chiusi
Alpe di Mera(VC) 04 Aprile n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Agosto n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 04 Maggio n/d Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 13 Maggio n/d Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 04 Aprile n/d Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: fase invernale seria sull'Italia?

Fase dinamica e fredda in previsione per Europa e Mediterraneo.

Fantameteo 15gg - 7 Gennaio 2016, ore 13.48

La parola d'ordine è approfittare dello sbandamento del vortice polare che potrebbe non durare a lungo: circa 7-10 giorni tra il 15 ed il 22 o al massimo il 25 gennaio, poi potrebbe ricominciare a lanciare le sue perturbazioni da ovest.

In questo lasso di tempo è probabile che la circolazione tenda ad assumere una connotazione meridiana sull'Europa; in altre parole si chiuderebbero per qualche giorno le tiepide porte dell'Atlantico e verrebbe indirizzata verso di noi aria progressivamente più fredda.

Quest'aria fredda farebbe un lungo giro e dalla Russia o dalla Scandinavia si dirigerebbe verso la Francia per poi tentare di sfondare sul bacino centrale del Mediterraneo.

Se ci riuscisse freddo e neve non si limiterebbero al nord Italia ma farebbero la loro comparsa anche al centro, specie tra sabato 16 a martedì 19.

Se andasse in porto questo progetto ed oggi gli indici ci dicono che è abbastanza probabile, allora forse potremmo dire di aver vissuto un episodio invernale in piena regola sull'Italia, perché la stagione fredda, ancor più delle altre, si componi di episodi, questi peraltro sempre più sporadici.

In pratica potrebbe nevicare a quote molto basse sulle regioni centrali e a quote basse al sud, al nord farebbe molto freddo ma dopo la spruzzata del 14, bisognerebbe attendere il 19 per vedere altra neve, ma il settentrione potrebbe chiudere in bellezza con un'ulteriore nevicata anche sabato 23.

Insomma c'è molta carne al fuoco in questo gennaio 2016, l'importante è che la fiamma non si spenga sul più bello e il barbecue venga pulito con l'intervento mitigatore dell'Atlantico e la sua monotonia.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.56: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso tra Parma (Km. 110,4) e Fiorenzuola (Km. 74) in direzione Mi..…

h 15.54: A30 Caserta-Salerno

incendio

Fumo causa incendio tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Nola (Km. 18,9) in entrambe le direzioni..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum